Ariègeois, carattere e indole: perché questo cane è il compagno ideale

ariégeois temperamento

Ariégeois, carattere: qual è il temperamento di questo splendido esemplare di segugio? Come si pone nei confronti dell’uomo e del mondo in generale? Vediamo insieme qualche informazione utile che ci permetterà di conoscere meglio questa razza.

Informazioni generali sulla razza

Ariègeois, carattere e indole: perché questo cane è il compagno ideale

L’Ariégeois è un cane di origine francese, proveniente da una zona che gli dà lo stesso nome. Il territorio di diffusione è soprattutto quello vicino alla sua terra d’origine, ma qualche esemplare sparso nel resto del mondo c’è.

In Italia, ad esempio, per quanto la razza non sia particolarmente conosciuta, abbiamo qualche allevamento riconosciuto dall’ENCI, in diverse regioni come Abruzzo, Emilia-Romagna, Lazio, Piemonte, Sardegna e Umbria.

La sua costituzione è piazzata e muscolosa, benché snella e longilinea. Il corpo deve permettergli di avere agilità e di essere veloce nelle battute di caccia, durante le quali non mancherà una preda!

Armonioso e proporzionato, il suo aspetto risulta elegante, fiero e sicuro di sé. Le zampe sono lunghe e toniche, ma allo stesso tempo leggere e pronte a fare grandi balzi per acciuffare qualunque animale puntato.

È un cane di taglia media, con un peso che si aggira intorno ai 25-27 kg massimo. La coda è massiccia e aderente al corpo, il pelo è corto corto e fine. Di colore bianco prevalente in tutto il corpo, ha delle macchie nere soprattutto verso la zona della coda, sulle orecchie, sugli occhi e sul musetto.

Il suo stato di salute è buono: molto resistente e forte, sa gestire bene qualunque tipo di clima o di situazione.

L’alimentazione deve essere equilibrata e abbastanza sostanziosa, senza però mai esagerare. Essendo un cane che necessita di tanto movimento, è altrettanto importante concedergli la giusta quantità di cibo.

Qualche consiglio per una giusta alimentazione del cane? Ecco al link una guida completa per migliorare le giornate al nostro amico 4 zampe.

Le porzioni ideali si aggirano intorno ai 500-600 grammi di alimenti al giorno, ma questo può variare in base alla quantità di attività che svolge durante le giornate.

Ariégeois: carattere e temperamento

Ariègeois, carattere e indole: perché questo cane è il compagno ideale

Ariégeois: carattere e temperamento? Come si comporta questo splendido esemplare di cane? Quali sono le sue attitudini preferite? L’Ariégeois nasce e cresce come perfetto cane da caccia: è uno dei segugi migliori che esistano!

Come scegliere il cane da caccia ideale? Vediamo qualche suggerimento per prendere la giusta decisione.

Il suo portamento lo rende fiero e sicuro di sé: crede molto in sé stesso e nelle sue capacità, tanto da presentarsi come cane combattivo, forte e ostinato. La sua testardaggine lo fa impegnare tantissimo nel portare a termine ogni compito che gli viene chiesto di svolgere.

È un ottimo compagno di battute di caccia, il classico cane su cui possiamo davvero contare al 100%. La fedeltà e la lealtà che dimostra al suo padroncino umano sono indescrivibili e imparagonabili.

E per quanto riguarda la sua educazione? Come possiamo approcciare a tale cane? È diligente e ubbidiente, dunque si rende subito molto disponibile nei confronti di qualche regola da dover seguire.

Socievole, allegro e vispo adora trascorrere le giornate con il suo amico umano, con il quale si diverte a farsi lunghe passeggiate per sfogare tutte le sue energie.

È un cane d’appartamento? Il carattere dell’Ariégeois è molto dolce e affettuoso: gli piace ricevere e fare coccole con ogni membro della famiglia. Sa essere gentile e delicato e impara facilmente che ogni persona deve avere un trattamento diverso, in base alle esigenze.

Però, ricordiamoci che una casa è un ambiente estremamente stretto per il suo temperamento. Dunque, possiamo tenerlo dentro un appartamento, ma sarebbe meglio se avessimo un grande giardino dove farlo scorrazzare ogni volta che ne sente il bisogno.

Necessita, per sua natura, di tanto movimento giornaliero. Se non fosse possibile avere un giardino, dunque, è importante preoccuparci di potarlo a spasso costantemente.

Questo non farà altro che aumentare anche la sua fiducia nei nostro confronti e incentivare il rapporto a diventare sempre più stretto e di rispetto reciproco.

L’Ariégeois è un ottimo compagno di vita. La caccia è la sua attività preferita, quella in cui si impegnerà al massimo delle sue forze, che lo diverte, lo stimola e lo appaga.

Buono, però, anche come cane da compagnia o da guardia, a patto che gli sia concesso di fare tanto movimento.