Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

ariegeois in spiaggia

Ariégeois, convivenza: cosa bisogna sapere riguardo l’atteggiamento di tale razza nei confronti di altri animali presenti in casa? Come reagisce in presenza di altri amici/nemici? Ecco qualche dettaglio sul temperamento di questo esemplare.

Ariégeois, convivenza: cosa bisogna sapere?

Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

Esemplare di Ariégeois, fonte: Instagram, the4huntingrats

L’Ariégeois è il tipico cane da caccia, adatto e perfetto per sostenere lunghe battute nel bel mezzo dei boschi.

Fiero di sé e avventuroso, non ha paura di nulla e si butta nella mischia senza alcun problema.

È un cane molto intelligente e sveglio, che sa adattarsi a qualunque tipo di situazione, sia all’interno che all’esterno.

Qual è il suo atteggiamento nei confronti delle persone con cui si trova a vivere? E verso altri animali? Come si pone di fronte alla possibilità di diviene condividere una casa o degli spazi comuni con altri cuccioli a 4 zampe (o simili)? Come funziona il binomio Ariègeois-convivenza?

Ariégeois e l’uomo

Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

Esemplare di Ariégeois, fonte: Instagram, milly_ariegeois

Come si comporta il nostro caro amico Ariégeois nei confronti del padroncino umano? Gli piace essere amici? È disposto a diventarlo?

L’Ariégeois è uno dei cani più dolci e tranquilli che ci siano. Il suo carattere ubbidiente e tenero lo portano ad essere davvero un ottimo compagno di vita e di avventure, di qualunque tipo esse siano.

Dunque, entrare in confidenza con l’uomo non è assolutamente un problema: anzi! Questa razza è particolarmente disponibile nei confronti dell’uomo e nell’amicizia da instaurare.

L’Ariégeois è fedelissimo e leale ed è pronto fin da cucciolo a rendersi disponibile alla conoscenza dell’uomo e del suo mondo.

Capisce cosa significa rispettarsi reciprocamente, sa quando si deve assumere un atteggiamento più “combattivo” o quando invece è necessario tirar fuori amore e dolcezza.

Intelligente a tal punto da rendersi conto fin da subito che l’uomo non è per lui una minaccia, ma tutto il contrario!

Il suo spiccato sesto senso gli fa ben capire facilmente che può fidarsi e che venirsi incontro è la cosa migliore da fare per rendere la vita più bella e semplice per tutti.

Anche in sede di addestramento, l’Ariégeois è dolcissimo e diligente: non sbaglia un colpo e cerca in ogni modo che gli è possibile di eseguire i comandi che gli imposti!

Ha la capacità di intuire quale sia la giusta mossa da fare e di preoccuparsi di non deludere mai il suo amico umano.

L’addestramento, dunque, risulterà facile e accessibile per tutti, anche per padroncini poco esperti di educazione canina.

Quello che bisogna sottolineare, dunque, è che l’Ariégeois è un perfetto cane d’appartamento, adatto alla famiglia e agli umani.

Loro diventeranno molto di più che semplici coinquilini o persone con cui condividere la vita: saranno la sua vera famiglia, i punti di riferimento e i modelli da seguire per ogni cosa.

La fedeltà di un Ariégeois è innata e indiscutibile: una volta instaurato un rapporto, sarà impossibile distaccarci!

L’amicizia con l’uomo è davvero bellissima ed eterna: l’Ariégeois sarà sempre pronto anche a difendere i suoi amici da eventuali pericoli, di qualunque genere esso siano. Ecco che diventa anche, all’occorrenza, un buon cane da guardia, ma anche da compagnia: affetto e coccole non devono mai mancare!

Anziani e bambini

Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

Esemplare di Ariégeois, fonte: Instagram, solenn_albt

Come si pone l’Ariégeois nei confronti di persone anziane? Le sue dolcezza e amorevolezza sono sensibili e delicate, tanto da riuscire a capire che atteggiamento assumere nei confronti delle persone più sensibili.

L’unica cosa che bisogna considerare riguardo gli anziani è un dettaglio non di poca importanza. L’Ariégeois ha bisogno di parecchio movimento quotidiano e costante, al fine di tenersi allenato e smaltire tutte le energie che accumula e i cibi che ingerisce.

Questo aspetto ovviamente è più difficile da gestire per una persona anziana, anche in base al fatto che l’Ariégeois è un cane di taglia media.

Il suo peso si aggira intorno al 25-30 kg: è bene considerare questa cosa e fare in modo che qualcuno si occupi di portarlo a spasso.

Con i bambini sa essere molto dolce e delicato: capisce che ci vuole un occhio di riguardo per gestire i più piccoli e che quindi dovrà essere tenero e tranquillo nei movimenti e negli atteggiamenti.

Se venisse fatto crescere insieme a loro, questi diventeranno i suoi protetti, i suoi cuccioli da tenere sotto controllo e da aiutare nel gestire ogni singolo aspetto della vita.

Ariégeois e altri animali

Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

Esemplare di Ariégeois con altro cane, fonte: Instagram, golden.tay

Come si comporta l’Ariégeois, invece, nei confronti di altri animali presenti in casa? Il suo temperamento tranquillo e pacato lo rendono un ottimo compagno di vita per qualunque tipo di animale/persona.

Con altri cani si rende molto socievole e tranquillo, basta abituarlo alla condivisione degli spazi comuni. In generale, comunque, questo cane è molto disponibile al dialogo, non si sente messo da parte, anzi è sempre pronto ad aiutare o dialogare con chiunque.

Nel caso in cui ci fossero gatti in casa, invece, la situazione si fa leggermente più delicata: qual è il giusto rapporto cane-gatto? L’Ariégeois è pur sempre carino e dolce nei confronti di qualunque altro animale, ma ha bisogno di tempo per abituarsi all’idea di avere altre specie nel suo stesso territorio.

Fra Ariégeois e gatti, quindi, sarebbe meglio pensare di farli crescere insieme fin da cuccioli: così facendo, il rapporto potrebbe anche diventare più stretto e dolce.

In caso contrario, sia questa razza sia il felino potrebbe volersi scacciare a vicenda: è bene evitare questo e dare loro la possibilità di inserirsi nell’ambiente familiare nel modo più tranquillo possibile.

Conclusioni

Ariégeois, convivenza con gatti e altri animali: che cosa bisogna sapere

Esemplare di Ariégeois, fonte: Instagram, the4hintigrats

Ariégeois, convivenza? Il segreto, insomma, per cercare di far convivere un esemplare di tale razza con altri animali è quello di non far mancare niente a nessuno degli esemplari. Soltanto in questo caso, l’amicizia potrà diventare duratura e concreta.

Con gli umani, come sottolineato più volte, questo problema non esiste alla base: l’Ariégeois è felicissimo di diventare amico e compagno dell’essere umano.