Bassett Artésien Normand, carattere e temperamento: cosa sapere su questa razza

Basset Artésien Normand e carattere? Quali sono le caratteristiche principali che descrivono il suo temperamento? Ecco quello che c'è da sapere su questa razza

cane muso dolce

Qual è il carattere di un Basset Artésien Normand? Cosa bisogna sapere di importante sul temperamento di questo simpatico esemplare dalle zampe corte e dallo sguardo vispo? Cerchiamo di conoscerlo meglio insieme.

Basset Artésien Normand: temperamento e carattere

Bassett Artésien Normand, carattere e temperamento: cosa sapere su questa razza

Esemplare di Basset Artésien Normand, fonte: Instagram, koosje_de_franse_basset

Chi è il Basset Artésien Normand? Cosa sappiamo di lui? Da dove viene questa razza? Qual è il suo carattere? Come si pone con l’uomo? Cerchiamo di rispondere brevemente a qualche domanda sul suo conto, al fine di capire meglio questo buffo cagnolino.

Il Basset Artésien Normand è un cane da caccia di taglia media, ufficialmente riconosciuto dalla FCI e appartenente al Gruppo 6, Segugi e cani per pista di sangue.

È un cane di origine francese, che prende il nome dalla somma dei nomi dei suoi genitori: il Basset d’Artois e il Basset de Normand.

Ottimo come cane da caccia e cane segugio, oggi è anche molto usato come cane da compagnia, grazie al suo temperamento dolce e affettuoso.

È stato creato da alcuni appassionati con l’obiettivo di ottenere un cagnolino simpatico che avesse una struttura funzionale alla caccia in territori impervi con una folta vegetazione. Sicuramente, la stazza fisica molto simile a quella del Bassotto, dunque bassa e tozza, rende il Basset Artésien Normand ottimo per questo tipo di attività.

Qual è il carattere di un Basset Artésien Normand? Cosa dovremmo aspettarci qualora decidessimo di adottare un cagnolino di questa razza?

Due termini che si possono sicuramente attribuire al Basset Artésien Normand sono coraggio e temerarietà. Adora cacciare, dal momento che questa è proprio l’attività per cui è nato e a cui è da sempre stato addestrato.

La stazza media, il corpo tonico e tozzo, la struttura bassa e resistente gli permettono di sostenere molto bene qualunque tipo di lavoro. Le battute di caccia, anche quelle più lunghe o faticose, non lo spaventano di certo.

Caparbio, grintoso ed energico in ogni momento della giornata, è sempre propositivo e si butta a capofitto a svolgere ogni ruolo senza paura né timore.

La sua voglia di fare e soprattutto la testardaggine e la determinazione con cui porta a termine ogni compito sono davvero ammirabili. È un cagnolino di cui ci si può fidare ciecamente.

Ci potremmo chiedere ora: le sue splendidi doti di cacciatore lo rendono adatto anche all’ambiente familiare? Ebbene sì: il carattere del Basset Artésien Normand è molto versatile.

Sa abituarsi perfettamente e in breve tempo a qualunque situazione, proprio perché è molto curioso e gli piace sperimentare nuovi ambienti e approcci alla vita.

Le caratteristiche che più lo contraddistinguono, dunque, non solo soltanto legate allo svolgere un’attività come la caccia, ma riguardano anche i rapporti con altre persone o animali.

Generalmente, infatti, anche per le battute di caccia, il Basset Artésien Normand viene abituato sempre a procedere in gruppo, mai da solo.

Questo ha sviluppato in lui una buonissima predisposizione ad entrare in confidenza con gli altri, che essi siano uomini, bambini o animali.

Educazione: è facile addestrare un Basset Artésien Normand?

Bassett Artésien Normand, carattere e temperamento: cosa sapere su questa razza

Esemplare di Basset Artésien Normand, fonte: Instagram, syloya

Abbiamo fino ad ora descritto il carattere di un Basset Artésien Normand. Ma ora ci chiediamo: è facile educare un esemplare di questa razza? È possibile farlo in modo rilassato e nel breve periodo? È disponibile al dialogo?

Il temperamento del Basset Artésien Normand è molto tranquillo e sereno, dunque impartire un minimo di educazione non sarà di certo un problema.

Si fida facilmente di cui gli dimostra amore e affetto, di chi gli dà le giuste attenzione e si pone in modo calmo e pacifico con lui. Questo è un ottimo punto di partenza, poiché ci permetterà di entrare facilmente in contatto con lui e di conquistare la sua fedeltà.

Essendo nato e cresciuto sempre per la caccia, è abituato a relazionarsi con gli altri, soprattutto con il padroncino con il quale si diverte nelle battute e con gli amici a 4 zampe che fanno parte del suo gruppo di lavoro ristretto.

Essendo intelligente, paziente e rispettoso dei tempi, è ottimo ad esempio per un tipo di caccia particolare, come quella alla lepre o alla volpe. Resistenza, perspicacia e risolutezza lo portano sempre a raggiungere ogni obiettivo con orgoglio e decisione.

Dato il carattere di un Basset Artésien Normand, dunque, anche l’addestramento non sarà decisamente un problema. L’unica piccola accortezza che bisogna avere è questa: farlo abituare fin da piccolo ad interagire anche con gli estranei o con coloro che non fanno parte della sua cerchia.

Nel caso contrario, non sarebbe aggressivo ma solo un po’ diffidente e scostante. Al fine di renderlo tranquillo e di non fargli percepire situazioni di pericolo (quando non necessario), è importante fargli conoscere molte persone e insegnargli a fidarsi di chi se lo merita.

È un cane adatto alla vita domestica?

Bassett Artésien Normand, carattere e temperamento: cosa sapere su questa razza

Esemplare di Basset Artésien Normand, fonte: Instagram mollymybasset

Il carattere del Basset Artésien Normand lo rende adatto alla vita d’appartamento? Sicuramente il suo temperamento dolce, la sua natura simpatica e le sue dimensioni di media grandezza gli permettono di vivere bene anche in una casa.

Il rapporto con la famiglia non sarà di certo un problema. È un grande giocherellone, adora starsene in compagnia dell’uomo, sia sul divano, sia durante qualche gita fuori porta.

Si pone in modo tenerissimo e delicato anche con i più piccoli, i quali considera fin da subito i suoi migliori amici, i compagni di viaggio e dei possibili complici e soci di mille avventure.

Socievole anche con altri animali, come già sottolineato, grazie all’abitudine insita in lui di cacciare sempre in gruppo. Prendere confidenza con altri amici a 4 zampe con cui condividere gli spazi e gli ambienti della casa non sarà di certo un problema.

Ci sono però due accortezze da tenere sempre ben presenti: va benissimo per la vita d’appartamento, ad alcune condizioni imprescindibili!

Prima di tutto, non dimentichiamoci mai che il Basset Artésien Normand ha tanto, tanto, tanto bisogno di esercizio e di attività fisica, soprattutto all’aperto.

Si sente bene e felice quando può correre libero nei parchi e scorrazzare senza inibizione in grandi spazi aperti. Ad esempio, un ambiente di campagna sarebbe l’ideale per lui.

Quello di cui dobbiamo preoccuparci, dunque, è di dargli la possibilità di uscire molto spesso: le passeggiate in nostra compagnia rimangono alcune delle sue attività preferite.

Altro punto importante, sempre legato all’esercizio fisico, è questo: la tendenza ad ingrassare. Ecco un altro motivo per cui è fondamentale farlo muovere quotidianamente: la sua statura tozza, l’accumulo costante di energie e anche la golosità che lo contraddistingue sono tutti fattori che potrebbero ledere il suo star bene.

Dunque, ciò che bisogna fare è questo: controllare attività fisica e alimentazione, al fine di trovare il giusto equilibrio fra questi due essenziali aspetti per raggiungere uno stile di vita buono e in salute.