Home Razze di cani Basset Artésien Normand

Basset Artésien Normand

Basset Artésien Normand
cane Basset Artésien Normand

Esemplare di Basset Artésien Normand

Dati generali
Etimologia Dall’unione delle razze che lo hanno generato, il Basset d’Artois e il Basset de Normandie.
Genitori  Basset d’Artois x Basset de Normandie
Presente in natura No
Longevità 10-14 anni
Impieghi Cane da caccia, cane segugio, cane da compagnia
Taglia Media

Il Basset Artésien Normand è un cane da caccia di medie dimensioni. Questi animali sono considerati cani segugio tuttavia a prima vista il loro aspetto spesso li fa confondere con i bassotti
anche se tratta di due famiglie completamente distinte.

La taglia media e l’olfatto sviluppato rendono questi cani perfetti per la caccia in terreni di media grandezza.

I Basset Artésien Normand non vengono quasi mai utilizzati da soli per la caccia ma sempre in gruppo.

Scheda informativa del Basset Artésien Normand
Anallergico No
Per bambini Sì, convive serenamente con loro, soprattutto se rispettato
Per anziani No, per il bisogno di esercizio
Con altri cani Socievole, abituato a cacciare in muta
Con gatti Bisogna fare attenzione all’istinto predatorio, se cresciuti insieme la collaborazione è possibile
Rumoroso Molto, soprattutto quando caccia
Sport Venatori, ricerca ed esercizi fisici che evitino un eccessivo aumento di peso

ORIGINI STORICHE DELLA RAZZA

La razza affonda le sue origini in tempi recenti, creata e selezionata esclusivamente per lo scopo da caccia.

Il Basset Artesien Normand è un cane che nasce in Francia, creato con l’obiettivo di dare vita ad un esemplare canino in grado di cacciare anche in territori più selvaggi o comunque contraddistinti da cespugli e roveti.

La sua stazza infatti non gli crea problemi nell’avventurarsi anche nei posti più scomodi. Esistono due varietà di questa razza: l’Artesièn, originario delle Fiandre e il Normand invece riconducibile all’Artois.

La razza è stata creata a metà del XIX secolo ed è nata dall’incrocio tra il Basset d’Artois e il Basset de Normandie. Ha preso il nome di Basset Artesien Normand soltanto nel 1924 mentre il riconoscimento ufficiale e la nascita degli allevamenti controllati risalgono al 1970.

PREZZO

Il prezzo di un cucciolo di Basset Artesien Normand si aggira tra i 700 e i 1000 euro e può variare in base al pedigree e al luogo dove viene acquistato.

CARATTERE

Il Basset Artesien Normand è un cane coraggioso e temerario, riesce a sopportare bene la fatica dei periodi di caccia e anzi, il suo carattere grintoso è davvero apprezzabile.

In famiglia è piuttosto dolce e affettuoso, rivelandosi un perfetto compagno di giochi per i più piccoli. Si tratta di una razza nel complesso molto buona che si adatta a vivere bene nei contesti domestici anche a contatto con altri animali.

È spesso scelto come cane da appartamento ma trattandosi di
un buon cacciatore riesce ad adempiere il suo dovere in maniera esemplare quando è fuori.

La sua pazienza lo rende la scelta migliore per molti cacciatori di volpe e lepri e nonostante la sua piccola statura, grazie alla sua grinta è paragonabile anche ai cani segugi di dimensioni più grandi.

ADDESTRAMENTO

I cani di questa razza hanno un temperamento molto tranquillo che non manifesta mai aggressività. Tuttavia possono avere delle riserve nei confronti degli estranei quindi è bene educarli sin da cucciolo al rapporto con altri esseri umani.

Il suo carattere disponibile, tranquillo e ubbidiente rende l’addestramento semplice e a portata di tutti. Non avrete dunque difficoltà a insegnargli anche i comandi più semplici.

CARATTERISTICHE FISICHE

Il Basset Artesien Normand è un cane piuttosto lungo se paragonato alla sua altezza, ecco perché molto spesso viene confuso con il Bassotto.

L’estetica comunque si presenta gradevole e nell’insieme il corpo è ben proporzionato. L’andamento è nobile e fiero, proprio come quello dei segugi.

ZAMPE

Gli arti anteriori e posteriori sono corti e grossi ma ben proporzionato. Le zampe gli consentono un andamento agile ma contraddistinto da movimenti calmi.

CORPO

Il dorso del Basset Artesien Normand è largo e ben sostenuto. In generale il corpo è robusto, con petto sviluppato.

PESO E ALTEZZA

Non ci sono molte differenze tra cani maschi e cani femmine, solitamente l’altezza va dai 30 ai 36 centimetri mentre il peso non supera i 20 kg.

TESTA

La testa de Basset Artesien Normand si presenta piccolina e apparentemente scarna. Gli occhi sono grandi e di forma ovale caratterizzati dal colore scuro.

Le orecchie sono morbide e fini ma molto lunghe e terminano solitamente a punta.

CODA

La coda di questo cane è piuttosto lunga. Si presenta massiccia all’attaccatura per poi assottigliarsi progressivamente. Quando il cane è a riposo, la coda arriva fino a terra.

PELO

Il Basset Artesien Normand è caratterizzato da un pelo raso e corto ma molto fitto.

COLORI

Il colore del pelo di questa razza è fulvo con macchie nere e bianche, solitamente il Basset Artesien Normand ha un mantello tricolore.

CUCCIOLI

Sin da cucciolo il cane si presenta sveglio, reattivo e vivace. Il suo istinto di caccia lo porta spesso ad allontanarsi dal padrone ecco perché da cucciolo va tenuto sotto stretta sorveglianza.

Si tratta di un cane molto goloso quindi anche in questo caso, già dopo le prime settimane di vita è opportuno pensar per lui un regime alimentare sano ed equilibrate.

Trattandosi di una razza che è abituata a lavorare in branco, quando il cane è cucciolo non dovrebbe essere lasciato solo per troppo tempo, la sua reazione potrebbe essere distruttiva.

SALUTE

La sua piccola statura fa pensare erroneamente a un cane fragile e delicato, il realtà il Basset Artesien Normand gode di un’ottima salute essendo resistente e robusto.

Ha però necessità di fare molto esercizio fisico, non solo per sfogare l’energia ma anche per evitare che ingrassi.

INDICAZIONI SULL’ALIMENTAZIONE

L’alimentazione per questa razza di deve essere basata su una dieta bilanciata che gli fornisca le energie necessarie per le sue attività.

Il cane può assumere proteine, zuccheri e grassi affinché ci
sia il giusto apporto di ognuna di queste.

TOELETTATURA

Questa razza non ha particolari problemi e fa la muta molto raramente. Per curare il suo pelo avrete necessità di spazzolare regolarmente il manto per mantenere la sua forza e la lucentezza.

ALLEVAMENTI

In Italia non ci sono allevamenti di Basset Artesien Normand dichiarati dall’ENCI. Si raccomanda, pertanto, di verificare con ogni mezzo possibile eventuali annunci e sedicenti allevatori.

È UN CANE D’APPARTAMENTO?

Questa razza di cane predilige di gran lunga gli spazi aperti, troverà quindi la sua casa ideale in campagna piuttosto che in città.

Tuttavia, si presta bene alla vita in appartamento ma ha bisogno di vivere anche gli spazi esterni quindi meglio una casa con giardino.

Anche se scelto come cane da compagnia in appartamento, il Basset Artesien Normand necessita di molta attività fisica per non ingrassare.

CURIOSITÀ

Dato il suo aspetto allungato, il suo manto tricolore e le orecchie lunghe e morbide, il Basset Artesien Normand viene spesso confuso con i cani di razza bassotta quando in realtà i due animali
fanno parte di famiglie completamente diverse tra loro.

Infine il suo olfatto, anche se potente, non può competere con il segugio italiano o con il bracco.

Classificazione FCI – n. 34
Gruppo 6 Segugi e cani per pista di sangue
Sezione 1A Cani da seguita
Standard n. 34 del 22/12/1992 (fr)
Nome originale Basset Artésien Normand
Tipo Segugi di piccola taglia
Origine Francia
basset sguardo simpatico

Basset Artésien Normand, cosa mangia? Ecco l’alimentazione ideale di questo cane

Cosa mangia un Basset Artésien Normand? Di cosa dobbiamo preoccuparci quando pensiamo alla sua dieta ideale? Ecco qualche consiglio utile
cane orecchie lunghe a lago

Prendersi cura di un Basset Artésien Normand: come farlo alla perfezione, tutti i consigli...

Come prendersi cura di un Basset Artésien Normand al meglio? Di cosa bisogna preoccuparsi per dargli una vita serena e felice? Ecco delle info
cane orecchie lunghe

Basset Artésien Normand, a chi è adatto? Chi è il compagno umano con cui...

A chi è adatto un simpatico esemplare di Basset Artésien Normand? Quali sono i rapporti che migliori che riesce ad instaurare?
cane sguardo simpatico

Bassett Artésien Normand, salute e benessere: cosa sapere per tenerlo al meglio

Qual è lo stato di salute di un Basset Artésien Normand? Esistono malattie che hanno molta incidenza su questa razza? Ecco delle informazioni
cane muso dolce

Bassett Artésien Normand, carattere e temperamento: cosa sapere su questa razza

Qual è il carattere del Basset Artésien Normand? Cosa c'è da sapere riguardo il suo temperamento? Ecco delle informazioni che lo descrivono