Razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini: quali sono e perché

Non tutti i quattro zampe amano i più piccini, ecco le razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini. Un'informazione importante prima dell'adozione

cane russian toy al guinzaglio

Se stiamo prendendo seriamente in considerazione l’eventualità di adottare un cagnolino e nella nostra famiglia sono presenti anche cuccioli di uomo, sapere quali sono le razze di cani che non vanno d’accordo con il bambini è indispensabile per evitare spiacevoli incidenti.

Innamorarsi di un amico a quattro zampe attraverso un film o correndo al parco sotto casa è veramente semplicissimo: si fa amare al primo sguardo; differente è la gestione pratica di ogni giorno e la convivenza tra bipedi e quadrupedi. Ecco allora che diventa fondamentale adottarne uno che sia incline alle nostre esigenze e che non patisca il nostro stile di vita. Che Fido vada d’accordo con i nostri bambini è una condizione prioritaria.

Cosa significa adottare un cane

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Un cane è per sempre, come e più di un diamante. Prima di adottarne uno è bene essere consapevoli a cosa si va incontro. Non si tratta di un peluche che si può lasciare in un angolo e l’abbandono non è certo un’opzione.

Portare via da un rifugio Fido è un grande atto d’amore che verrà ricambiato con tanta gratitudine e tanto affetto in più; ma non è una decisione da prendere a cuor leggero. Siamo in grado di prendercene cura? Abbiamo le risorse economiche ed emotive per prendere un impegno finché morte non ci separi? Siamo nelle condizioni di affrontare le spese veterinarie? Sono solo alcune delle domande da porsi.

Il carattere e i bisogni di chi decidiamo di portare a casa con noi devono essere compatibili con i nostri e viceversa. Stessa cosa vale per i più piccini della famiglia. Ecco allora quali sono le razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini. Prendiamole in considerazione solo se non ci sono pericoli dietro l’angolo.

Akita Inu

Sicuramente lo conosciamo grazie al film Hachiko, con coprotagonista Richard Gere. Sulla sua fedeltà non abbiamo dubbi: c’è chi ha atteso il ritorno del proprio padrone alla stazione per tutta la vita, inconsapevole della sua morte prematura; ma ci sono delle peculiarità della sua indole da non sottovalutare se abbiamo dei figli da salvaguardare.

Si tratta, infatti, di un esemplare sospettoso verso chi non conosce, bambini inclusi, e che può dimostrare aggressività nei confronti di cani e animali di altre specie. Anche la convivenza tra esemplari Akita Inu non è facile. Il tutto può essere mitigato con una corretta e precoce socializzazione, ma non è un quattro zampe particolarmente obbediente, incline a imparare e rispettare i comandi.

Dalmata

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Un altro attore d’eccezione, che ha fatto da protagonista a film e cartoni animati. Il dalmata, diventato celebre con “La carica dei 101”, non è così accomodante come può sembrare.

Siamo di fronte a un esemplare particolarmente forte, energico e iperattivo. Affinché non diventi ingestibile ha bisogno di un allenamento pensato ad hoc. A tal proposito, sono da valutare i corsi di addestramento per cuccioli mirati.

La convivenza con i bimbi è sempre un pericolo, non si può mai abbassare la guardia: ecco perché è meglio per optare per un’altra razza, senza dimenticare che ci sono tanti meticci che aspettano di essere liberati dalle gabbie e di vivere una vita degna di essere chiamata tale.

Russian Toy

Tra le razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini c’è il Russian Toy. Seppur sia un amico a quattro zampe gentile e fedele, ha anche una spiccata sensibilità. Ed è proprio questa a poter giocare brutti scherzi.

Infatti, se in giro per casa ci sono uno o più bambini, potrebbe stressarsi, diventare timoroso e timido. Questi sentimenti potrebbero farlo reagire in maniera imprevedibile, aggressiva e rappresentare un pericolo per i cuccioli di uomo. Meglio prenderlo in considerazione quando i figli sono già grandi o se non si ha una famiglia. A tal proposito, ecco le razze di cani adatte ai single.

Dobermann

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Il cane da guardia per eccellenza, obbediente e protettivo, ha un forte istinto di dominare. L’addestramento mirato, portato avanti da un etologo esperto, è l’unico modo per arginare questa particolarità del suo carattere. Ciò non toglie, però, che sia meglio stia lontano dai più piccini.

Si sa, i bambini sono esuberanti, sempre in cerca di nuovi stimoli e di divertimento. Determinati atteggiamenti potrebbero essere interpretati negativamente da Fido: la prudenza non è mai troppa.

Husky

Tra le razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini, non è aggressivo ma è parecchio forte e possente. Ama giocare, ma richiede attenzioni particolari e lunghe passeggiate che lo aiutino a incanalare correttamente le proprie energie.

Non è da escludere, quindi, che possa esprimere le proprie emozioni saltando addosso a un bimbo, e questo può avere conseguenze non di poco conto. Inoltre, l’addestramento non è tra gli obiettivi più semplici da raggiungere.

Basenji

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Il “cane della boscaglia africana“, a un primo sguardo, appare come il pet perfetto, il migliore amico dell’uomo per eccellenza: si presenta, bello, silenzioso e non emana cattivo odore. Queste caratteristiche non sono le sole, però, da prendere in considerazione.

I basenji sono esemplari curiosi e molto intelligenti: questo vuol dire che sono portati a non rispondere ai comandi che vengono loro impartiti, seppur li conoscano alla perfezione.

Oltrettutto, sono tra le razze di cani inclini alla fuga e le recinzioni non rappresentano di certo un ostacolo. Insomma, si tratta di esemplari che hanno bisogno di essere seguiti, e da un adulto senza dubbio.

Alabai

All’apparenza un soffice orsetto bianco, è tanto di più. È anche molto protettivo e ha la tendenza a dominare. Per avere a che fare con i più piccoli deve seguire dei corsi di addestramento specifici e, anche in questo caso, il pericolo non è scampato al 100%.

Se si è alla prima esperienza con i quattro zampe, ma ci piace la fisicità di un Alabai, meglio pensare di adottare un Terranova, per esempio.

Chihuahua

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Tra le razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini c’è il Chihuahua. Consapevole di essere fragile, non si fida dell’esuberanza dei più piccoli che spesso lo vedono come un peluche.

Inoltre, con il proprietario si instaura un vero e proprio imprinting: ecco allora che il nostro amico a quattro zampe diventa parecchio geloso e non vuole condividere con nessuno il suo compagno di avventure bipede.

Pechinese

È un cane egocentrico, questo significa che – se non viene sottoposto a un addestramento adeguato – non vede di buon occhio qualcuno che ha il potere di catturare la scena tanto quanto lui e forse anche di più.

Se abbiamo la responsabilità di una famiglia con cuccioli di uomo, è meglio optare per un altra razza più incline alla convivenza con i più piccoli.

Corgi

Razze di cani che non vanno d'accordo con i bambini: quali sono e perché

Tra le razze di cani che non vanno d’accordo con i bambini ci sono i Corgi, che possono diventare aggressivi se non hanno un padrone autorevole.

L’atteggiamento tipico dei bimbi non è il migliore da adottare con questi amici a quattro zampe, meglio scegliere un peloso con un carattere più accomodante.

Il Weinaraner

Il Weimaraner è un cane da caccia. Questo si traduce in noia quando vive in famiglia e in un appartamento senza stimoli. Possiede una natura predatoria, motivo per cui è meglio evitare contatti con cuccioli, siano essi bipedi o quadrupedi.

Inoltre, ha bisogno di fare molto esercizio fisico: la dimensione, insieme alla fisicità e all’energia che è in grado di sprigionare, è difficile da gestire.