Cosa c’è nei prodotti per la cura (e la pulizia) dei cani?

Additivi e sostanze chimiche possono danneggiare il nostro Fido, perciò è importante sapere cosa c'è ne prodotti per la cura dei cani

La cura del nostro Fido è fondamentale per assicurargli una vita sana e felice ed è importante usare prodotti sicuri per lui e per l’ambiente. Per questo dobbiamo appurare cosa c’è nei prodotti per la cura dei cani.

Utilizzare prodotti sbagliati può influire negativamente sulla vita del nostro amico a quattro zampe, ma non solo.

Certe sostanze possono avere un impatto negativo anche sull’ambiente e, nel rispetto della nostra vita e di quella del nostro Fido, è giusto saper leggere con attenzione le etichette.

Quali prodotti scegliere e quali no

Non sono ancora molto diffusi i prodotti biologici ma per fortuna stanno prendendo piede, tutti realizzati in maniera assolutamente naturale.

pelo del cane da asciugare

Cosa che fa bene prima di tutto all’ambiente, perché più sostanze chimiche vuol dire prima di tutto più emissioni di energia e di CO2, dannose per gli ecosistemi.

E poi fa bene al nostro cane che potrebbe avere delle brutte reazioni allergiche, o peggio, a sostanze sintetiche purtroppo ancora diffusissime in molti prodotti.

Vediamo allora cosa c’è nei prodotti per la cura dei cani e quali sono le sostanze assolutamente da evitare per la salute del nostro amato Fido.

Parabeni

I parabeni sono conservanti molto comuni e sono contenuti in numerosissimi prodotti, dal cibo ai prodotti di bellezza.

Sono catalogati come sostanze prioritarie di categoria 1 dalla Commissione Europea in quanti interferenti endocrini, vale a dire sostanze che interferiscono con la funzione ormonale.

La stessa Commissione ha anche evidenziato che i parabeni possono causare il cancro e possono interferire con le funzioni riproduttive dei soggetti maschili.

Solfati

I solfati non sono altro che quelle sostanze che creano la schiuma in prodotti come lo shampoo, elemento che non è assolutamente necessario ai fini igienici.

dermatite nel cane

Sono stati introdotti nei prodotti per la pulizia (prima umana, poi canina) a partire dagli anni Trenta ed è da allora che associamo la schiuma all’igiene, appunto.

Sebbene non siano necessari, i solfati non sono poi così dannosi come altri ingredienti ma nei cani più sensibili possono causare irritazioni alla pelle, agli occhi e anche ai polmoni.

Ftalati

Indagando su cosa c’è nei prodotti per la cura dei cani possiamo incappare facilmente nei cosiddetti ftalati, sostanze chimiche usate per ammorbidire le plastiche dure, per renderle più flessibili.

Gli ftalati si trovano in natura ma la maggior parte di quelli utilizzati non sono naturali ma prodotti sinteticamente mediante processi chimici.

cane e padrone

È stata dimostrata la loro pericolosità, perciò facciamo molta attenzione: come i parabeni sono interferenti endocrini e possono causare il cancro.

Inoltre gli studi hanno dimostrato che l’esposizione a queste sostanze può interferire con le funzioni riproduttive del cane.

Colori artificiali

I colori artificiali sono molto diffusi in decine di prodotti per i cani e si tratta di sostanze chimiche assolutamente dannose per la salute del nostro Fido.

Molti di questi contengono infatti catrame di carbone, altamente cancerogeno, o petrolio, entrambe sostanze contaminate da arsenico e piombo.

La gran parte di questi colori artificiali può causare gravi problemi di salute come malattie della pelle e addirittura problemi comportamentali.

Fragranze artificiali

Uno shampoo profumato attira sempre la nostra attenzione, specialmente quando il nostro Fido non emana esattamente un buon odore e vogliamo cercare di dargli un “aroma” più piacevole.

cane e schiuma

Ma dobbiamo tenere conto del fatto che spesso i profumi sono dovuti a fragranze artificiali che derivano dalla miscela di diversi prodotti chimici.

Molte di queste fragranze contengono ormoni che possono interferire con la normale riproduzione cellulare nell’organismo di Fido.

Inoltre è stato dimostrato che possono causare gravi problemi e malattie del fegato, cancro al seno, diabete e obesità.

Conclusioni

La cura della pelle del cane è davvero importante non solo per una questione di pura igiene, ma anche perché da una corretta pulizia deriva un corretto stato di salute.

Quindi facciamo attenzione a tenere queste sostanze chimiche il più lontano possibile dal nostro amico a quattro zampe!

cane e padrona

Parliamo di pulizia, ma parliamo anche di cibi confezionati: gli additivi artificiali sono all’ordine del giorno, specialmente quando compriamo prodotti di bassa qualità, magari per risparmiare qualche euro.

Spendiamo qualcosa in più, ma affidiamoci a prodotti sicuri che non pregiudichino la salute di Fido.

Basta leggere con attenzione le etichette per scoprire che esistono in commercio nei negozi specializzati dei prodotti per animali biologici o addirittura vegani, realizzati con sostanze naturali.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati