Difetto del setto atriale nel cane: cosa sapere sul disturbo congenito

È una patologia congenita che colpisce il cuore di Fido. Viene definita come difetto del setto atriale nel cane. Scopriamo cosa è.

Come noi umani, anche Fido è soggetto a malattie cardiache. Una di queste da conoscere è sicuramente il difetto del setto atriale nel cane.

La causa sottostante non è ancora stata identificata, l’intervento del veterinario è necessario. È previsto un ricovero nei casi più gravi. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Cosa è

Il difetto del setto atriale nel cane, è una malformazione cardiaca congenita che consente il flusso di sangue tra gli atri destro e sinistro.

collasso della trachea nel cane

Normalmente, gli atri sono separati da un setto, chiamato setto interatriale; se questo setto è difettoso o assente, il sangue ossigenato può fluire dall’atrio sinistro direttamente nella parte destra del cuore, mescolandosi al sangue venoso, povero di ossigeno.

Questo può portare i livelli di ossigeno nel sangue arterioso (organi e tessuti) a valori più bassi di quelli normali

Sintomi

I sintomi comuni associati al difetto del setto atriale nel cane sono di seguito indicati:

difetto del setto atriale nel cane

  • Intolleranza all’esercizio
  • Svenimento improvviso/perdita di coscienza
  • Problemi respiratori 
  • Tosse
  • Soffio cardiaco
  • Pelle bluastra
  • Accumulo di liquidi nell’addome se si sviluppa insufficienza cardiaca destra

Cause

Il difetto del setto atriale del cane sembra derivare da una causa sottostante, sembra essere conseguenza di un’altra patologia.

cane a visita dal veterinario

La causa sottostante, però, rimane ancora sconosciuta.

Diagnosi

Per una corretta diagnosi, è necessario contattare il veterinario e incontrarlo. Si dovrà fornire una storia generale della salute di Fido e se possibile, identificare un arco temporale in cui sono comparsi i sintomi.

Come prima cosa, il veterinario effettuerà delle analisi di routine. Queste analisi di routine comprendono un emocromo completo, un profilo biochimico e un esame delle urine.

Solitamente, questi esami, vengono effettuati per escludere altre patologie.

cane e veterinaria

Una radiografia ed un elettrocardiogramma possono aiutare a mostrare un ingrossamento del lato destro del cuore.

Un ecocargiogramma, invece, può aiutare ad identificare una dilatazione atriale destra. Aritmie e disturbi della conduzione intraventricolare possono anche essere visibili usando queste procedure diagnostiche.

Trattamento

Tutti i cani che presentano insufficienza cardiaca congestizia, devono essere ricoverati in ospedale fino a quando non sono stabili.

difetto del setto atriale nel cane

Potrebbe essere necessario un intervento chirurgico a cuore aperto per riparare il difetto, ma spesso risulta molto costoso. 

È utile quindi approfondire la questione col veterinario e scegliere insieme la miglior cosa da fare per curare Fido.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati