Discinesia ciliare nel cane: cause, sintomi e cure

Vediamo insieme cosa è la discinesia ciliare nel cane e scopriamo se e come è possibile trattarla se viene diagnosticata nel nostro peloso.

Malattia congenita che può colpire cani di qualsiasi razza. Trattarla non è semplice ma è possibile. Scopriamo qualcosa in più sulla discinesia ciliare nel cane.

È una patologia significativa per la quale l’intervento del veterinario è necessario. Non c’è un modo per prevenirla perché congenita, ma le condizioni di salute di Fido possono essere migliorate.

Cosa è

La discinesia ciliare è una malattia congenita causata da disfunzione ciliare. Le ciglia sono strutture complesse, molto simili a capelli, in grado di muoversi, che rivestono vari organi del corpo, tra cui le vie respiratorie superiore e inferiore, i tubi uditivi , i ventricoli del cervello, il canale spinale, il tubo uterino e i dotti dei testicoli. 

La funzione principale delle ciglia è spostare le cellule o spostare i fluidi circostanti. Servono anche come una specie di filtro. Nel tratto respiratorio, le ciglia lavorano per rimuovere polvere e altro materiale dall’aria inalata prima che venga spostata nei polmoni. 

cane a letto

La percussione ciliare , ovvero il loro movimento, è normalmente coordinata da una complessa interazione di numerose proteine ​​contenute all’interno delle ciglia.

Il movimento è tipicamente non coordinato o assente nei cani affetti da discinesia ciliare; le ciglia colpite avranno spesso lesioni strutturali.

Sintomi

In caso di discinesia ciliare nel cane, sono stati riconosciuti dei sintomi comuni. Di seguito, un elenco:

discinesia ciliare nel cane

 

  • Tosse umida e produttiva che può essere stimolata dall’esercizio
  • Scarico nasale bilaterale con muco e pus
  • Si può osservare una respirazione rapida, mancanza di respiro e tessuti pallidi
  • Starnuti cronici e tosse che possono produrre abbondanti quantità di muco e pus. Nonostante la risposta agli antibiotici, i pazienti possono avere una scarica nasale continua e ricadere dopo l’interruzione del trattamento
  • Storia familiare: le grandi cucciolate tendono ad avere più di un animale colpito; la progenie del precedente accoppiamento della madre e del padre potrebbe essere stata influenzata
  • Tende a verificarsi nei giovani cani di razza
  • Fertilità: le femmine rimangono fertili, i maschi caratteristicamente no

 

Cause

Alla base delle cause scatenanti della discinesia ciliare nel cane, sembra esserci soltanto la genetica.

cucciolata

Un cane affetto da questa patologia, probabilmente avrà dei cuccioli affetti tanto quanto.

Diagnosi

Esistono numerosi disturbi con sintomi uguali o simili, quindi il veterinario dovrà condurre vari test per determinare una diagnosi, iniziando con una biopsia del muco nasale o bronchiale. 

cane dal veterinario

Lesioni specifiche devono essere rilevate in un’alta percentuale di ciglia e lo stesso difetto deve essere trovato nelle ciglia da più posizioni (ad esempio, ciglia nasali e bronchiali e flagelli dello sperma).

Un’analisi della frequenza del battito ciliare e della sincronia sarà utilizzata per confermare la diagnosi.

Trattamento

L’ossigenoterapia supplementare può essere necessaria durante episodi acuti di broncopolmonite potenzialmente letale. 

cane dal veterinario

Gli antibiotici saranno prescritti per le infezioni respiratorie sulla base della coltura batterica e dei test di sensibilità. 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati