Lesione atriale nel cane: cos’è e quali sono i trattamenti

Lesione atriale nel cane, è grave? Vediamo da cosa può essere provocata e se è possibile intervenire per far guarire il nostro Fido.

pyometra
504932254

Le patologie cardiache del cane vanno diagnosticate il prima possibile, potrebbero essere fatali per Fido. Una di queste è la lesione atriale nel cane.

Non appena riconosci i sintomi, è opportuno consultare immediatamente il veterinario. Il trattamento per questo problema esiste, ma dipende dalla gravità delle condizioni fisiche di Fido. Scopriamo qualcosa in più.

Cosa è

Il cuore di un cane è diviso in quattro parti. Le parti superiori vengono definite atri, le parti inferiori ventricoli. In seguito ad un trauma, è possibile che la parete atriale subisca dei danni e presenti delle lesioni.

Come con altre ferite, i meccanismi protettivi del corpo prendono il sopravvento e curano lo strappo, con conseguente formazione di cicatrici.

Lesione atriale nel cane: cos'è e quali sono i trattamenti

Se lo strappo, invece, è significativo, un forte sanguinamento può portare a morte improvvisa.

Una lesione grave, d’altro canto, può causare gravi malattie. Traumi di questo tipo possono verificarsi in cani di qualsiasi razza, età, taglia o sesso.

Sintomi

Tra i sintomi comuni riconosciuti in caso di lesione atriale nel cane, troviamo sicuramente:

Lesione atriale nel cane: cos'è e quali sono i trattamenti

  • Debolezza improvvisa
  • Svenimenti continui
  • Morte improvvisa
  • Battito cardiaco accelerato
  • Ascite (raccolta anomala di liquido nell’addome)
  • Respirazione difficile

Cause

Tra le cause identificate che portano ad una lesione atriale nel cane, ne troviamo tre che sembrano essere le principali. Di seguito, un elenco:

Lesione atriale nel cane: cos'è e quali sono i trattamenti

  • Trauma contusivo alla cavità toracica (torace)
  • Neoplasia nel cuore
  • Conseguenza di altre malattie cardiache 

Diagnosi

Il veterinario eseguirà un esame fisico approfondito sul cane, in considerazione della storia di base fornita, dell’ insorgenza dei sintomi e dei possibili incidenti che potrebbero aver portato a questa condizione.

Verranno eseguiti esami del sangue completi, con un profilo biochimico, un emocromo e un’ analisi delle urine . Tuttavia, questi test potrebbero non rivelare molte informazioni per la diagnosi di questa malattia. 

Lesione atriale nel cane: cos'è e quali sono i trattamenti

Per la conferma di una lesione alla parete atriale, il veterinario utilizzerà procedure diagnostiche e test specifici. Raggi X, ECG, ecocardiografia e altre tecniche simili rivelano anomalie strutturali e funzionali del cuore.

Qualsiasi difetto nella parete atriale o formazione di cicatrici che indicano una ferita passata possono essere visibili usando alcune di queste tecniche.

Trattamento

Il trattamento dipende dalle condizioni della lesione della parete atriale.

Se il tessuto cicatriziale si è formato nel sito dello strappo, il cane potrebbe stabilizzarsi, ma la possibilità di future complicazioni continuerà a essere un problema.

Lesione atriale nel cane: cos'è e quali sono i trattamenti

L’intervento chirurgico non è sempre consigliato. In alcuni cani, infatti, il successo dell’operazione non è assicurato.

In questi casi, si consiglia riposo assoluto in attesa che inizi il processo di guarigione e soltanto dopo, si deciderà se effettuare un eventuale intervento o meno.