Perché il cane scava?

Il vostro cane vi sta distruggendo il giardino facendo grandissime buche? Ecco i motivi del perché il cane scava e come farlo smettere

perché il cane scava

Quando Fido passa gran parte del suo tempo con noi è impossibile non notare il fatto che inizi a scavare. Che sia un tappeto, che sia sul terreno o sulla spiaggia, i cani si fanno prendere dall’istinto e iniziano a muovere le zampette ossessivamente, come se volessero dar vita alla buca più grande che c’è. Ma perché il cane scava?

Perché il cane scava?

Nonostante sia un’attività comune a tutte le razze e di tutte le età, i motivi che spingono il cane a scavare sono molteplici. Ogni amico peloso ha la sua personale ragione o magari viene spinto da un determinato momento o da una determinata occasione. Andiamo a vedere tutte le cause.

Genetica

Come per molti altri atteggiamenti (quali girare su se stesso prima di sedersi o dormire) la propensione a scavare può essere frutto di un comportamento genetico, insito nel loro dna. Molti cani da caccia come i terrier sono stati allevati, da secoli, a scavare per stanare le proprie prede.

Perché il cane scava?

Ti accorgerai che la genetica è la ragione principale se hai in effetti dei roditori o dei piccoli animali in giardino e Fido non fa altro che cercarli. Considera poi che alcuni cani si divertono a scavare per cercare la preda, quindi è un’azione combinata di dna, adrenalina e divertimento.

Olfatto prodigioso

Fido ha un olfatto davvero portentoso e questo lo sappiamo bene. Abbiamo parlato delle vastissime possibilità che il naso del cane offre al nostro amico. Non è da escludere, dunque, che tra i perché il cane scava ci sia anche l’individuazione di qualcosa che noi non possiamo vedere.

Perché il cane scava?

Alcuni cani riescono a sentire odori appetitosi o interessanti anche a centinaia di metri. Possono anche avvertire la presenza di qualcosa che va riportato alla luce, come ossa che avevano precedentemente seppellito o feci di altri animali.

Divertimento

Perché il cane scava? Anche e soprattutto per divertimento! Se decidete di portare il vostro cane a fare una corsa in spiaggia, luisarà così felice da iniziare a scavare sulla sabbia e creare delle enormi buche.

Perché il cane scava?

Così facendo Fido si diverte a scoprire la sabbia e tutti i componenti salati in essa contenuti. Può farlo anche durante una bella giornata in campagna, scavando nella terra, semplicemente perché si sente felice di stare al sole e contatto con la natura. Quando siete in campagna, però, occhio alla pericolosissima forasacchi!

Alleviare lo stress

Se scavare è divertente per Fido, significa che è anche un rimedio naturale per eliminare alcune cause di stress canino. Entrando in gioco la componente che rende il nostro amico a quattro zampe libero di lasciarsi andare, entrano in gioco anche gli stimoli mentali e fisici in grado di scacciare i suoi malesseri psicologici.

Perché il cane scava?

Il movimento ripetuto delle zampette, il vedersi incoraggiato a scavare (se non ci sta distruggendo il giardino, ovviamente) e il fatto di stancarsi positivamente (un po’ come quando noi andiamo in palestra) per ottenere divertimento e allegria, incanalerà le sue energie e lo renderà più sereno e rilassato.

Contentezza

Semplice ma vero: talvolta quando i cani sono contenti, tra i vari modi di esprimere la loro felicità, c’è anche quello di scavare. La contentezza può trovarsi anche alla base del perché i cani abbaiano o del perché i cani leccano ed è un motivo comune di tutte le loro azioni più classiche.

Ricerca e caccia

Mai sottovalutare l’istinto di ricerca del nostro amico a quattro zampe! Come dicevamo in merito all’olfatto, un cane che scava può aver sentito un odore particolare o cercare di recuperare l’oggetto fiutato o qualsiasi altra cosa attiri la sua attenzione.

Perché il cane scava?

I cani inoltre sono dei fantastici cacciatori e se fiutano le tane di qualche altro animale, istintivamente tenderanno a scavare per prenderle.

Caldo eccessivo

Avete presenti le lunghe giornate da 40 gradi all’ombra? Cosa facciamo noi bipedi, quando c’è così caldo? Semplice: cerchiamo di trovare un posto refrigerato dove riposare e dove scappare ai roventi raggi del sole. Bene, per Fido è lo stesso. Con la differenza che lui il luogo fresco se lo crea da solo!

Perché il cane scava?

Scavare nella terra, specie se umida, o sulla sabbia vicino al bagnasciuga, per creare un piccolo fosso dove riposare è un atteggiamento classico del nostro Fido, che ha tanta voglia di refrigerarsi e che talvolta ha paura dell’acqua. Consideriamola una va di mezzo!

Ansia

Un cane ansioso tende a scavare più buche per rilassarsi e sfogarsi rispetto ad un cane che non lo è. Il fatto che i cani scavino serve anche a compensare i loro problemi di ansia da separazione.

Perché il cane scava?

I cani lasciati da soli per troppo tempo, senza modi per rimanere occupati, spesso si mettono a scavare per incanalare le loro energie in qualcosa di produttivo.

Fuga

Un cane che vuole fuggire, tenderà a creare delle buche per creare delle vie d’uscita per cercare di scappare. Alcuni pelosetti sono dei veri e propri artisti della fuga: se non riescono a saltare le barriere o ad aggirarle, o superare, ci sono buone probabilità che cerchino scavarle per andare sotto.

Perché il cane scava?

Di fatto questa tattica funziona: tanta gente non ha recinzioni piantate fin sotto terra, quindi Fido può creare il tunnel perfetto da attraversare.

Se la ragione che spinge il tuo cane a scavare è la fuga, dovresti però chiederti che cosa gli succede. Ci sono tre ragioni principali per cui il tuo cane può voler scappare, e sono:

  • Paura: un cane che ha paura del luogo in cui si trova o che si sente minacciato può avere l’istinto irrefrenabile di fuggire. Prova a capire se il perché il cane scava è rintracciabile in minacce interne all’area dove Fido vive;
  • Scarsa attività fisica: non basta avere un giardino per far zompare Fido quanto è necessario. Se il tuo amico peloso si sente troppo inattivo e se è un cucciolo o un cane adulto nel pieno delle sue potenzialità, potrebbe aver voglia di fuggire per sgambettare di più;
  • Cagnette in calore: se Fido non è sterilizzato e ci sono in giro delle cagnette in calore, potrebbe aver voglia di fare qualche follia. Cerca di capire se ci sono randagie e o cagnoline nei paraggi e prendi provvedimenti;
  • Ansia: come abbiamo detto qualche paragrafo più su, anche l’ansia gioca un ruolo fondamentale. Fido potrebbe sentirsi talmente ansioso da voler fuggire, dunque è meglio cercare di capire cosa sta succedendo.

Noia

Un cane annoiato tenderà a scavare molto più di un cane che fa attività fisica giornaliera. In questi casi è consigliabile fargli fare lunghe passeggiate e farlo giocare più spesso.

Perché il cane scava?

Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, la noia potrebbe anche indurre Fido a fuggire. Se ti accorgi che Fido scava compulsivamente sia fuori che dentro casa è bene cercare di capire se non è il caso di incanalare le sue energie in qualcosa di più attivo.

Nascondigli

Uno dei motivi più semplici: creare dei nascondigli. I cani, si sa, amano nascondere le cose e il metodo migliore per loro per farlo è quello di scavare. Non stupirti, dunque, se metterà in bocca la sua pallina preferita o il suo osso e fuggirà via.

Perché il cane scava?

Probabilmente cercherà di coprirlo, anche grossolanamente. Potresti accorgerti che lo fa anche con la sua ciotola, cercando di coprirla con un tappeto o una coperta vicina: è il suo modo per tenerla al riparto dagli altri “predatori” (anche quando non ce n’è in giro!).

Giaciglio

Ultimo motivo: il cane sta semplicemente ricavandosi un giaciglio dove riposare. Ti potresti accorgere, per esempio, che sta scavando nella sua stessa cuccia, sul tuo letto o addirittura su un tappeto.

Perché il cane scava?

Si tratta di un comportamento istintivo da attribuire agli antichi tempi delle prime domesticazioni: allora il cane si scavava una cuccia, non aveva tutti i comfort che gli forniamo oggi. Questo comportamento può interrompersi acquistando una cuccia più grande o comoda.

Il cane scava, lo faccio smettere?

Come appena visto i motivi del perché il cane scava sono diversi. Tuttavia non bisogna mai rimproverare un cane per questo, perché risulterebbe del tutto inutile, visto che non capirebbe le motivazioni che vi spinge a rimproverarli.

Il segreto per farli smettere è quello intanto di comprendere il motivo per cui il cane compie questo gesto, che, attenzione, fatto ripetutamente può essere un segnale che il cane possa aver contratto qualche malanno.

Perché il cane scava?

Esclusa la malattia, si deve individuare la vera motivazione e lavorare insieme al vostro cane perché la cosa non si ripeta in maniera assidua.

Interrompere gli scavi

Se il vostro cane continua a scavare e non potete proprio fare a meno di farlo smettere, un metodo (poco carino e poco pulito) per farlo smettere sarebbe quello di mettere delle feci, sempre del vostro cane, dentro le buche.

L’alternativa più “odorosa” è mettere delle bucce di agrumi: il loro profumo rientra tra gli odori che il cane odia e può funzionare senza fargli del male.