Sarcoma associato al vaccino del cane: cos’è, cause e cure

Sarcoma associato al vaccino del cane: è possibile questa associazione? Scopriamo qualcosa in più e vediamo se esiste un trattamento per Fido.

sarcoma associato al vaccino

Non è facile identificare la causa di un sarcoma. È stato recentemente ipotizzato un legame con i vaccini. Ma è plausibile un sarcoma associato al vaccino del cane?

Un’ipotesi ancora da verificare. Sembra esistere una predisposizione del cane al sarcoma in caso di vaccino contro la rabbia. Ma è vero? Scopriamo qualcosa in più.

Sarcoma associato al vaccino del cane

Non vi è ancora certezza sull’associazione del sarcoma al vaccino del cane. L’ipotesi, però, è stata formulata dopo una concatenazione di eventi che sembrano aver portato a questa conclusione.

Non tutti i cani hanno sviluppato un sarcoma conseguentemente al vaccino, ma sembra che ve ne siano alcuni predisposti.

In caso di predisposizione, è stata notata la nascita e lo sviluppo del sarcoma proprio nella zona in cui il vaccino è stato iniettato.

Sarcoma associato al vaccino del cane: cos'è, cause e cure

Sembra infatti che lo sviluppo della massa maligna del sarcoma, per fare la sua comparsa, abbia bisogno di un luogo già fortemente infiammato.

Nella maggior parte dei casi studiati, lo sviluppo di questa massa maligna è stato localizzato nella zona polmonare, ma sembra che anche la pelle sia particolarmente soggetta.

Questi tumori sono identificati come altamente invasivi, in rapida crescita e maligni. I tassi metastatici risultati da alcune ricerche, ammontano ad un range che varia dal 22,5 al 24 percento.

Sintomi

Tra i sintomi visibili relativi allo sviluppo di un sarcoma a causa del vaccino, vi è una forte infiammazione della zona dove è stata effettuata l’iniezione.

Col passare dei giorni, si noterà un peggioramento cutaneo, che necessita un controllo tempestivo da parte del veterinario.

Sarcoma associato al vaccino del cane: cos'è, cause e cure

Nel caso in cui il sarcoma avvia il suo processo di sviluppo, le tempistiche sono fondamentali per procedere prima possibile col trattamento.

Cause

La vaccinazione contro la rabbia sembra essere la causa di questo tipo di sarcoma.

Sarcoma associato al vaccino del cane: cos'è, cause e cure

Inoltre, il rischio di sviluppare tumori può aumentare con la frequenza e il numero di vaccinazioni somministrate.

Diagnosi

Il veterinario, prima di iniziare con le analisi ed i controlli, chiederà informazioni circa il vissuto del cane, precedenti patologie e, soprattutto, sull’insorgenza dei sintomi.

Dopo, effettuerà sicuramente un emocromo completo, un profilo biochimico ed un esame delle urine. Spesso, questi esami servono più ad escludere ulteriori patologie.

Sarcoma associato al vaccino del cane: cos'è, cause e cure

Per valutare la diffusione del tumore, è necessario eseguire una radiografia del torace e dell’addome. Solo così sarà possibile localizzare il tumore e vedere le sue dimensioni reali.

Trattamento

Il trattamento per il sarcoma non è sempre possibile. Dipende dalle dimensioni e dallo sviluppo del sarcoma stesso.

L’unica mezzo per provare a combatterlo è l’intervento chirurgico con la successiva radioterapia.

Sarcoma associato al vaccino del cane: cos'è, cause e cure

La scomparsa del tumore non può essere assicurata, spesso la radioterapia viene scelta per provare ad allungare un po’ di più la vita di Fido.