Sistema immunitario iperattivo nel cane, cosa bisogna sapere

. Vediamo come

Il sistema immunitario iperattivo nel cane può causare lo sviluppo di malattie e condizioni autoimmuni come il lupus canino, la malattia di Addison o l’artrite reumatoide.

In poche parole quando il sistema immunitario diventa iperattivo inizia a reagire al corpo di Fido come se fosse una minaccia, attaccandone i tessuti e causando infiammazioni e danni alle cellule e agli organi.

Sistema immunitario innato e adattativo

Il sistema immunitario di un cane è costituito da un sistema immunitario innato e da un sistema immunitario adattativo, ognuno con funzioni diverse.

Il primo, quello innato, è un po’ la trincea dell’organismo di Fido: una barriera di cellule della pelle, mucose, acidi dello stomaco, fagociti e monociti che impedisce agli “intrusi” di entrare nel corpo.

Il sistema immunitario adattativo (o acquisito), invece, ha la caratteristica di mutare e adattarsi continuamente alle condizioni del corpo del cane.

Vuol dire che agisce nello specifico quando siamo in presenza di malattie, virus e batteri che riesce a “memorizzare” e a combattere ogni volta che si ripresentino.

Per questo il sistema immunitario iperattivo nel cane diventa pericoloso, proprio perché è come se impazzisse non distinguendo più il vero nemico per la salute di Fido.

Sintomi del sistema immunitario iperattivo nel cane

In presenza di un sistema immunitario iperattivo nel cane i sintomi variano a seconda della patologia che provoca.

In caso di lupus eritematoso canino discoide, ad esempio, possiamo notare anomalie della pelle con perdita di pelo e lesioni, così come una particolare sensibilità alla luce solare.

perdita di pelo anomala del cane

Nel caso del lupus eritematoso sistemico canino, invece, il cane presenta sintomi quali pigrizia, articolazioni gonfie, zampe ispessite, letargia, debolezza o depressione.

La malattia di Addison provoca mancanza di appetito ma può anche causare shock, come stati infiammatori dell’intestino con conseguenti vomito, diarrea, perdita anomala di peso oltre a depressione, artrite e febbre.

Anche l’artrite reumatoide causa debolezza nel cane, con in più sintomi quali rigidità delle articolazioni, perdita di appetito e dolori concentrati in diverse parti del corpo.

Diagnosi

Per diagnosticare il sistema immunitario iperattivo nel cane è necessario prima di tutto informare il veterinario di eventuali farmaci che l’animale sta assumendo.

Dopodiché dobbiamo descrivergli tutti i sintomi che abbiamo osservato, incluso quando sono iniziati e quali sono stati i progressi e i cambiamenti.

visita dal veterinario cane

Perciò procede con un accurato esame fisico misurando peso, temperatura, polso e frequenza cardiaca del cane, eseguendo anche la palpazione degli arti, dei linfonodi e dell’area addominale.

Poi passa agli esami più specifici come emocromo, pannello di chimica del siero, analisi delle urine e anche un esame delle feci, suggerendo quando occorra radiografie ed ecografie.

Se il veterinario sospetta la presenza di lupus o di un’altra patologia della pelle può consigliarci la visita da un patologo specializzato.

Mentre se sospetta che il cane sia affetto dalla malattia di Addison può procedere con un esame del sangue chiamato test di stimolazione ACTH, per confermare la diagnosi.

Cura del sistema immunitario iperattivo nel cane

Quando il cane è affetto da malattie autoimmuni vengono prescritte delle terapie a base di farmaci immunosoppressori, come i corticosteroidi.

trattamento farmacologico del cane

Gli antiossidanti, invece, possono essere raccomandati per aiutare il paziente a ridurre i radicali liberi e lo stress ossidativo.

Ai cani con infiammazioni alle articolazioni possono essere prescritti i cosiddetti FANS, mentre quelli con lupus eritematoso potrebbero richiedere addirittura il ricovero in ospedale o trattamenti chemioterapici.

Infine i cani con malattie infiammatorie intestinali e i cani in sovrappeso, quindi soggetti ad artrite reumatoide, dovranno seguire innanzi tutto una dieta a basso contenuto di grassi volta a perdere peso.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati