Airedale Terrier, come lavarlo: tutti i passaggi

Nella cura di qualsiasi cane la toelettatura è fondamentale e per l’Airedale Terrier come lavarlo e quanto di frequente è ancor più importante.

Sebbene sia un cane che non fa la muta, dunque non perde molto pelo, ha un mantello molto particolare di cui dobbiamo prenderci cura e non solo per un fattore estetico.

Il pelo dell’Airedale Terrier

Come da standard di razza, il mantello dell’Airedale Terrier è fitto, ruvido al tatto e di media lunghezza e va accorciato regolarmente per evitare l’effetto “sfilacciato”.

Lo strato più esterno è molto denso e arricciato mentre quello interno, il cosiddetto sottopelo, è più corto e morbido.

È proprio per via della quasi totale assenza di sottopelo che questo cane non fa la muta, quindi non ci riempirà mai la casa di ciuffetti “ribelli”.

cane con il pelo riccio e duro

Muta a parte, il pelo dell’Airedale Terrier va spazzolato con cura e attenzione tutti i giorni, procedendo delicatamente ciocca per ciocca.

Il procedimento richiede un po’ di manualità perché abbiamo a che fare con un pelo parecchio delicato e perché l’assenza di sottopelo rende più esposta la cute.

Perciò è fondamentale scegliere con cura gli strumenti da utilizzare e seguire sempre il verso di crescita del pelo.

Per l’Airedale Terrier si consiglia di utilizzare una spazzola a setole dure procedendo dalle zone più semplici (come collo e fianchi) per poi passare alle zone più “delicate” (come pancia, zampe e coda).

Toelettatura dell’Airedale Terrier: come lavarlo

L’Airedale Terrier più di altre razze canine necessita di una toelettatura regolare, in media dalle due alle tre volte all’anno.

Per via del suo particolare mantello risulta un po’ difficile da effettuare in casa, perciò si consiglia sempre di affidarsi a un professionista.

Con l’Airedale Terrier non bastano shampoo a secco o salviettine umidificate, la toelettatura è complessa e richiede dalle 3 alle 4 ore di lavoro.

È anche più costosa rispetto a una toelettatura normale e il pelo del cane non va mai tosato ma “strappato” con la tecnica dello stripping.

Cos’è lo stripping e come funziona

La parola stripping vuol dire letteralmente “strappare” il pelo, una tecnica utilizzata prevalentemente per i cani con mantello lungo o semilungo e ruvido.

È una pratica meno dolorosa di quel che sembra e consiste nello strappare il pelo maturo dalle punte, senza toccare il pelo nuovo.

airedale terrier in riva al mare

La tecnica dello stripping sostituisce quello che per razze come l’Airedale Terrier è il naturale ricambio di pelo.

I cani con questo tipo di mantello in genere eliminano il pelo morto intrufolandosi nelle tane o fra gli arbusti.

Un Airedale Terrier che passa la maggior parte del suo tempo in casa, invece, non elimina il pelo morto che si accumula col passare delle settimane.

Quando si effettua lo stripping sul cane non va mai eliminato completamente lo strato di pelo riccio e ruvido.

Per questo motivo molti toelettatori scelgono di usare il metodo del rolling cat che toglie soltanto la metà del pelo, lasciando la restante.

Le fasi dello stripping

Soltanto un toelettatore esperto sa come eseguire un perfetto stripping, perciò prepariamoci al fatto che l’Airedale Terrier richiede una spesa non da poco.

La tecnica viene eseguita a mano con degli speciali coltellini senza lame e con un movimento costante, quasi meccanico.

airedale terrier che corre sul prato

Il pelo non va rimosso arbitrariamente, il toelettatore deve essere bravo a capire quale sia il pelo più maturo e procedere al taglio.

Il restante pelo, quello nuovo, non deve essere toccato altrimenti si rischia di danneggiare non solo il mantello che deve crescere ma anche la cute del cane.

Il procedimento è lento e certosino e il toelettatore deve procedere ciuffo per ciuffo. Per questo occorrono dalle 3 alle 4 ore circa.

Alla fine dello stripping, poi, con altri appositi coltellini si pareggia la lunghezza di tutto il pelo in modo che sia omogeneo.

Naturalmente le lunghezze variano da parte a parte, ad esempio è più lungo su muso, zampe, coda e tronco.

Airedale Terrier: come lavarlo e quali prodotti usare

Un cane come l’Airedale Terrier ha bisogno non solo di una spuntatina al pelo, ma anche di essere lavato regolarmente come tutti i cani a pelo duro.

Anche in questo caso l’ideale è far svolgere tutto il lavoro al toelettatore professionista, soprattutto per la scelta dei prodotti da utilizzare.

mamma e cucciolo di airedale terrier

L’Airedale Terrier ha un aspetto rustico ma in realtà è un cane dalla pelle molto delicata che non può essere aggredita da schiume e saponi acidi o pieni di alcol.

Mai utilizzare prodotti ricchi di profumi e altre sciocchezze che possono causare irritazioni, dermatiti e perfino eczemi, a cui l’Airedale Terrier è soggetto.

La frequenza dei bagni dipende soprattutto dalla quantità di tempo che il cane trascorre all’aria aperta, quindi se vive principalmente in casa o è un cane da lavoro.

L’Airedale Terrier è un provetto cacciatore che viene impiegato sia per la caccia alla selvaggina di terra che per quella alle bestie acquatiche.

Fra terra, arbusti, piante e torrenti d’acqua il suo pelo riccio potrebbe accumulare al suo interno proprio di tutto.

Il bagno andrebbe fatto dopo lo stripping in modo da eliminare i nodi e tutti i detriti accumulati tra i duri riccioli del cane.

Dopodiché basta servirsi di uno shampoo per cani a ph rigorosamente neutro con cui massaggiarlo accuratamente per qualche minuto.

Badate bene a proteggere gli occhi e i genitali dal prodotto, a meno che non sia espressamente indicato nella confezione.

Finito il bagno bisogna sciacquare accuratamente con acqua tiepida, mai troppo fredda né calda, e asciugare con un asciugamano tamponando delicatamente.

L’Airedale Terrier non si spaventa di nulla, quindi non sarà complicato abituarlo all’uso del phon per l’asciugatura.

Bestseller No. 1
Nobleza - Tappetino Refrigerante in gel per cani, gatti e animali domestici, non tossico. 110 * 70 cm, XL
  • ❄-Il tappetino refrigerante in gel funzione con la pressione che offre una sensazione rifrescante. Raffreda gradualmente la temperatura corporea, fornendo un 7-9 gradi al di sotto della temperatura ambiente, e prevenendo il surriscaldamento e la disidratazione.
  • ❄-Il materiale interno è gel 100% non tossico e non crea irritazione, sicuro per l'uomo e per gli animali domestici. Non c'è bisogno di aggiungere dell’ acqua, congelare o raffreddare!
  • ❄-Per la pulizia, semplicemente pulire la stuoia con un mix di sapone e acqua delicato e lasciare asciugare. Il tappetino è pieghevole, comodo da riporre e trasportare.
  • ❄-Questo tappetino per cani 110x70 cm è adatto a diverse dimensioni di cani e gatti, impedisce loro di surriscaldarsi e disidratarsi in estate. E’ perfetto per i letti, le cucce, i sedili posteriori dell'automobile o il pavimento.
  • ❄-Anche se il tappetino in gel di raffreddamento è resistente ai graffi, Non consentire al tuo cane di masticarlo. Se avete domande con il prodotto, non esitate a contattarci immediatamente e siamo lieti di aiutarvi.
OffertaBestseller No. 1
Borraccia per cani portatile - Canareen 350ml borraccia pieghevole da viaggio per cani da | Borraccia per animali domestici per cani gatti passeggiate all'aperto, escursionismo, viaggi (Blu)
  • 【Portatile, pieghevole, leggero】 La tazza per l'acqua pieghevole per cani consente di risparmiare spazio ed è facile da trasportare, puoi piegarla in una tazza da viaggio per cani. Le dimensioni compatte ti consentono di riporlo facilmente nella borsa o di appenderlo comodamente al polso tramite la cinghia attaccata.
  • 【Nessuna perdita d'acqua】 La guarnizione in silicone sigillata all'interno del coperchio aiuta a garantire che non vi siano perdite d'acqua, inoltre non devi preoccuparti di bagnare lo zaino da viaggio.
  • 【Durevole e sicuro】 Realizzato in silicone e plastica alimentare di alta qualità al 100%, senza BPA, senza piombo, resistente alle alte temperature, trogolo in ABS per uso alimentare, 100% salutare per il tuo animale domestico.
  • 【Pratica grande capacità】 Capacità di 12 once / 350 ml, sufficiente per passeggiate, escursioni e viaggi all'aperto. I tuoi cuccioli pelosi possono godere di acqua sicura, fresca e sana in qualsiasi momento e ovunque.
  • 【Lavello largo】 Questa bottiglia da viaggio per cani e gatti ha un'ampia fessura di 82 mm, questo assicura che il tuo animale domestico possa bere acqua facilmente e rapidamente. Adatto per gatti, conigli, cuccioli e altri animali.
Bestseller No. 1
CANDURE Spazzola per Cani, Pettine Gatti per Pelo Acciaio Inossidabile 17+9 Doppia Faccia Strumento di Deshedding Animali per Cane Pelo Lungo, Medio e Corto
  • 🐶 Premium Qualità Spazzola Cane e Gatto: Spazzola per toelettatura Candure con 9 denti laterali per rimuovere peli morti e grovigli, Rifinisce con 17 denti laterali per diradare e staccare, taglia anche i nodi e tira fuori i tappetini senza graffiare la pelle dell'animale, rendendo la toelettatura molto più facile
  • 🐶 Pettine Tutto in 1: Spazzola per Cani Pelo Lungo per demattare,e deshedding allo stesso tempo, un utilizzo facile e piacevole per te e grande esperienza per animali domestici a pelo medio e lungo
  • 🐶 Impugnatura Ergonomica e Antiscivolo: la gomma antiscivolo e l'impugnatura ergonomica ti daranno una presa comoda e una sessione di toelettatura efficace, facile da tenere e si adatta bene in mano. I denti in acciaio inossidabile antiruggine sono ultra resistenti e facili da pulire
  • 🐶 Materiale in acciaio inossidabile: Rastrello in acciaio inox con le punte arrotondate per evitare i graffi o danneggiare la cute degli animali o tirando i capelli del tuo amico a quattro zampe
  • 🐶 Kit per la Toelettatura Perfetta : Pettini Cardatore per cani Candure per la toelettatura rimuovono tonnellate di sottopelo morto, ottimo per tutte le razze di animali domestici. Soluzione pettine per lunghe, ricci o ispide pelo migliore regalo per animali domestici

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati