American Water Spaniel, cane obbediente? Cosa sapere sulla sua educazione

L'American Water Spaniel è un cane dolce e obbediente, ma dobbiamo conoscere alcuni aspetti del suo carattere per addestrarlo al meglio

espressione buffa del cane

Oltre che per la sua predilezione per l’acqua, l’American Water Spaniel è rinomato per essere un cane obbediente e docile con il padrone.

Si tratta di una razza ormai piuttosto rara tanto che da essere conosciuta per lo più dagli appassionati e da chi si occupa di caccia.

L’American Water Spaniel in genere è considerato uno dei cani più buoni e facili da addestrare, consigliatissimo anche per chi non ha troppa esperienza in tal senso.

Tuttavia dobbiamo conoscere a fondo la razza e il suo carattere per capire appieno come va addestrato un esemplare e quali difficoltà possiamo incontrare.

In generale l’American Water Spaniel è un cane obbediente, gentile e sempre allegro che adora il suo padrone e per lui farebbe davvero di tutto.

L’American Water Spaniel è un cane obbediente?

Rispondiamo subito alla domanda principale, per chi avesse ancora dubbi in proposito: l’American Water Spaniel è un cane obbediente, su questo non c’è da discutere.

American Water Spaniel, cane obbediente? Cosa sapere sulla sua educazione

È un fedele e devoto amico a quattro zampe pronto a spendersi per il suo padrone, assecondandolo e cercando sempre di renderlo felice.

Gli esemplari di questa razza sono consigliati persino a chi non ha esperienza in fatto di addestramento proprio per via del loro carattere particolarmente buono.

La peculiarità dell’American Water Spaniel risiede proprio nel rapporto che instaura con il suo padrone, verso il quale nutre una sincera devozione e un amore smisurato.

Adora stare in sua compagnia e lo segue praticamente ovunque vada e qualsiasi cosa faccia.

Anzi è risaputo che tende a innervosirsi e ad assumere comportamenti un po’ distruttivi quando resta da solo per troppo tempo.

Ha bisogno di un padrone che sia presente perché soffre moltissimo per la sua assenza. Questo è un punto fondamentale da tenere a mente.

Alla luce di ciò possiamo ben comprendere che l’American Water Spaniel sia un cane davvero obbediente e che non si tratti solo di una “voce di corridoio”.

Carattere e temperamento in famiglia

Per procedere all’addestramento di un cane come l’American Water Spaniel non basta sapere che si tratti di un cane obbediente col padrone.

American Water Spaniel, cane obbediente? Cosa sapere sulla sua educazione

Dobbiamo comprenderne a fondo il temperamento e soprattutto capire come reagisce e come si comporta nelle più diverse situazioni e contesti.

Prima di tutto parliamo del carattere di questo cane: oltre a essere obbediente l’American Water Spaniel è anche un cane entusiasta, allegro e attivo, un fedele amico a quattro zampe sempre gentile.

Si comporta bene praticamente con tutti e possiede un’innata socievolezza che lo rende perfetto per le famiglie, anche quelle numerose.

In particolare si affeziona moltissimo ai bambini verso i quali nutre un naturale istinto di protezione e che considera come se fossero suoi cuccioli.

Con i bimbi si comporta da vero babysitter, li controlla e li tiene sempre d’occhio preoccupandosi che non si facciano male e che non siano in pericolo.

E poi non dobbiamo dimenticare che l’American Water Spaniel ama i giochi, dunque quale miglior compagno di avventure di un bambino per un cane del genere?

Come si comporta con gli estranei

Al di fuori del contesto familiare emergono altri aspetti del carattere dell’American Water Spaniel, come ad esempio la sua capacità di socializzare con gli estranei.

In generale non è un cane aggressivo né scontroso con le persone che conosce e non disdegna una carezza anche da questi soggetti estranei alla famiglia.

Tuttavia il suo forte istinto di protezione lo porta a essere vigile e attento al suo “territorio” e ai membri del suo “branco”.

Perciò l’addestramento è importante anche in tal senso, proprio per evitare che possa reagire in modo eccessivo quando qualcuno di esterno alla famiglia si introduce in casa.

L’addestramento dell’American Water Spaniel è molto importante anche in vista della vicinanza con altri animali.

Gli esemplari di questa razza tendono a essere un po’ territoriali, perciò se non sono abituati sin da cuccioli alla presenza di altri cani o gatti possono reagire in modo aggressivo.

American Water Spaniel: come addestrarlo

L’American Water Spaniel è un cane dolce e obbediente con il suo padrone ma ha bisogno di un percorso educativo che tenga conto delle sue caratteristiche.

American Water Spaniel, cane obbediente? Cosa sapere sulla sua educazione

Parliamo di un cane socievole ed entusiasta che risponde male a un addestramento troppo aggressivo.

Il padrone dovrebbe optare per il rinforzo positivo attirando il cane verso l’apprendimento dei comandi mediante giochi e cibo.

Del resto l’American Water Spaniel è molto intelligente e non ha alcun problema a imparare un comando o a eseguire una particolare azione.

L’unico “contro” degli esemplari di questa razza è la loro cocciutaggine che spesso li porta a far di testa propria e scoraggia i padroni troppo impazienti.

Per sua natura questo cane ha bisogno di un po’ di tempo in più per maturare e occorre avere tanta pazienza e non demordere nella fase educativa.

I punti da “correggere” in fase di addestramento

L’addestramento dell’American Water Spaniel, così come di ogni altra razza, deve iniziare sin dai primi mesi di vita.

È da cucciolo che il cane non solo impara i comandi di base ma corregge tutti quei comportamenti sbagliati che sono propri del suo temperamento.

American Water Spaniel, cane obbediente? Cosa sapere sulla sua educazione

Perciò per quanto possa essere un cane obbediente non dimentichiamo di tenere a mente dei punti ben precisi nell’educazione del nostro American Water Spaniel.

Tra i comportamenti da correggere ce n’è uno che potrebbe creare non pochi problemi, perché coinvolge anche le persone estranee alla famiglia.

Questo cane è molto allegro ed entusiasta ma spesso questa energia è fuori controllo.

In sostanza l’American Water Spaniel non perde tempo a fare le feste e saltare addosso a tutti, anche alle persone che non conosce e che soprattutto non lo conoscono.

Il cane deve essere educato a non assumere un simile comportamento, non deve essere invadente. Non possiamo di certo sapere se la persona che ci sta di fronte abbia paura o una qualche allergia ai cani!

Un altro comportamento tipico dell’American Water Spaniel è legato alla sua territorialità e coinvolge gli altri cani.

In presenza di esemplari maschi si mostra tendenzialmente ostile, perché li vede come una minaccia al proprio “dominio”.

Anche in questo caso dobbiamo ovviare al problema insegnando al cane a stare buono in presenza di altri suoi simili senza lasciarsi andare ad atteggiamenti aggressivi e pericolosi.

Infine, l’American Water Spaniel è un cane possessivo anche con gli oggetti: giochi, ciotole e coperte possono diventare motivo di nervosismo.

Con calma e pazienza dobbiamo far sì che questo tipo di comportamenti svanisca e che il cane impari a restare tranquillo se spostiamo una ciotola o la sua pallina preferita.