6 gesti teneri per legare con il cane, da ripetere sempre

Non solo baci e abbracci: i gesti teneri per legare con il cane sono tanti, ci rendono felici e possono fare del bene al prossimo

Baci, abbracci e chi più ne ha più ne metta: ci sono gesti teneri per legare con il cane che sono imprescindibili per chiunque abbia in casa un amico peloso.

Per un cane è importante sentire il calore della propria famiglia, gli basta già la nostra presenza, ma in noi la tentazione di circondarlo sempre di nuove attenzioni è incontrollabile.

Dimentichiamo però che non serve esagerare con Fido e a volte ci lasciamo andare a spese pazze davvero superflue che non ottimizzano realmente il tempo che trascorriamo con lui.

Ecco qui 6 modi sicuri, rispettosi dello spazio del cane e – perché no – non troppo dispendiosi per coccolare Fido e dimostrargli tutto il nostro amore.

Passare del tempo di qualità con il cane

Chiaro e semplice, non ha bisogno di spiegazioni: la maggior parte dei cani che vivono in casa sono felici già solo in nostra presenza.

ragazza con cane

Basta davvero godersi del tempo con Fido, anche solo qualche minuto, per farsi le coccole sul divano.

È un modo non solo semplice ma anche utile sia per noi che per il cane: le coccole alleviano lo stress e ci rendono più felici, e tutto assolutamente gratis!

Parlare con il cane

Anche se spesso ci prendono in giro quando lo facciamo, parlare al cane non è una cosa così stupida come sembra.

parlare al cane

A noi viene spontaneo farlo e, in effetti, a Fido piace ascoltare la nostra voce soprattutto se usiamo dei toni calmi e dolci.

Anche solo pronunciare il suo nome per il cane è fonte di gioia perciò bando alla timidezza e a quel che dicono gli altri: parliamo con i nostri cani!

Fare dei regalini speciali al cane

Sappiamo bene come ai cani piaccia mangiare praticamente tutto, tanto che spesso dobbiamo stare attenti a non fargli ingerire cibi che potrebbero fargli male.

Quindi tra i gesti teneri per legare con il cane non possono mancare dolcetti e snack per coccolarlo.

dare snack al cane

Coccolarlo però non significa esagerare: dobbiamo essere parsimoniosi nelle quantità e soprattutto comprare prodotti di qualità che contengano poche calorie e siano adatti ai cani.

In questo ci viene in soccorso la natura: gli snack più salutari per Fido sono le carote, i fagioli, ma anche i pisellini surgelati, tutti ortaggi che contengono vitamine e fanno bene al cane senza appesantirlo.

E se proprio vogliamo darci alla pazza gioia, concediamogli di tanto in tanto una leccata di burro di arachidi.

Stare all’aria aperta con il cane

Uno dei regali più grandi che possiamo fare al cane e a noi stessi è trascorrere con lui del tempo libero all’aria aperta.

passeggiata con il cane

Cosa che facciamo già durante le passeggiate, certo, ma possiamo anche pianificare delle vere e proprie escursioni in mezzo alla natura.

È un modo per mantenerci in forma (sia noi che Fido!), godere di una bella giornata di sole e rafforzare sempre di più il nostro legame con il cane.

Insegnare nuovi comandi al cane

Anche addestrare Fido è una buona occasione per rafforzare il legame, specialmente quando ci impegniamo entrambi in nuove attività.

insegnare nuovi comandi al cane

Una fra queste è insegnargli nuovi comandi, un modo utile alla convivenza in casa e per tenere la mente del cane allenata.

E poi, diciamolo, è estremamente divertente: possiamo insegnargli a battere il cinque oppure a rotolare sul pavimento.

Per i cani che amano le attività all’aria aperta e gli sport le possibilità aumentano: ci possiamo dedicare insieme ad esempio all’agility dog.

Addestrare il cane per la Pet Therapy

L’ultimo punto del nostro elenco di gesti teneri per legare con il cane è forse quello a cui non pensiamo tanto spesso: concedergli una formazione specializzata come cane da terapia.

pet therapy

La Pet Therapy coinvolge Fido in attività fisiche e mentali che lo tengono attivo e allenato ma che allo stesso tempo lo rendono felice e di buonumore.

Non è solo un modo per legare con il nostro amico a quattro zampe, è anche un’occasione per fare del bene.

La Pet Therapy è importante, può cambiare davvero la vita a studenti, pazienti ospedalieri, veterani o persone anziane.

Articoli correlati