Basset Bleu De Gascogne, foto e immagini di questa bellissima razza di cani

Cosa sappiamo dalle foto che ritraggono un esemplare di Basset Bleu De Gascogne? Cosa possiamo intuire sulla sua personalità? Ecco qualche informazione utile che ci aiuta a conoscerlo meglio.

basset piccolino

Cosa ci dicono le foto del Basset Bleu De Gascogne sul suo temperamento? Quali sono le attività che più preferisce? Come scoviamo qual è la sua vera indole? Ecco qualche informazione che ci aiuta a conoscere meglio questo esemplare tozzo, basso e simpatico.

Basset Bleu De Gascogne: immagini che lo descrivono

Basset Bleu De Gascogne, foto e immagini di questa bellissima razza di cani

Esemplare di Basset Bleu da Gascogne, fonte: Instagram, brynnbassetbleu

Cosa ci racconta questa foto del Basset Bleu De Gascogne e del suo temperamento? L’immagine, in realtà, è molto esplicativa e ci dà una delle informazioni più importanti che dobbiamo conoscere prima di adottare un cucciolo di tale razza. Il Basset Bleu De Gascogne, infatti, è il classico cane da caccia!

Non presente in natura, nasce da incroci fatti su spunto di qualche appassionato che si preoccupò di creare una nuova razza, partendo da alcune già esistenti, con un unico scopo: ottenere un altro cane che fosse perfetto per la caccia, soprattutto per quella delle piccole prede.

Si racconta infatti che il Basset Bleu De Gascogne possa derivare da due cani a lui precedenti: il Basset Artésien Normand e il Grand Bleu de Gascogne. Questi esemplari sono effettivamente molto simili in tantissimi aspetti, sia fisici, sia caratteriali, sia di indole.

Ecco allora che già possiamo prendere in considerazione alcuni punti importanti che ci fanno capire ciò che bisogna assolutamente sapere riguardo un Basset Bleu De Gascogne. Lui è il cane ideale per le battute di caccia: combattivo, iperattivo e resistente, non si tira mai indietro di fronte a qualunque tipo di lavoro.

Inoltre, da questo deriva anche un altro aspetto fondamentale per lui: ha tanto bisogno di movimento, quotidiano e costante. È necessario perché lo aiuta a mantenersi in forma, a tenere il suo peso sempre in linea con lo standard e a non ingrassare troppo. Infatti, qualora non potesse godere della giusta attività fisica, il Basset Bleu De Gascogne tenderebbe facilmente all’ingrasso.

Cosa, questa, che andrebbe a compromettere il suo stato di salute fisica e psichica. Oltre a ciò, muoversi e correre liberamente lo aiuta a smaltire i cibi ingeriti, quelli che gli devono dare tutta la forza e l’energia necessarie per affrontare ogni giornata lavorativa.

Due elementi insomma che non devono essere mai sottovalutati di fronte al Basset Bleu De Gascogne sono:

  1. alimentazione corretta e sana: essa permette di mantenere il peso-forma nella norma e i muscoli sempre tonici. Inoltre, dà la possibilità di avere tutte le energie utili per poter affrontare le giornate di caccia
  2. bisogno di movimento: non solo è importante perché gli permette di smaltire tutto il cibo mangiato per ottenere energia, ma anche perché lo diverte, lo allena e lo mantiene sano e robusto.

Aspetto e colori

Basset Bleu De Gascogne, foto e immagini di questa bellissima razza di cani

Cosa possiamo dedurre, invece, da una foto che ritrae il Basset Bleu De Gascogne in tutto il suo splendore? Quali sono le caratteristiche fisiche più tipiche di questa splendida razza bassa e tozza?

Il suo fisico è forte e resistente: presenta una struttura particolarmente sviluppata, che si presta ad essere ottima per le battute di caccia. In particolare, il Basset Bleu De Gascogne è l’ideale per quanto riguarda lo scovare le piccole prede che vanno ad intrufolarsi nella vegetazione più imboscata.

Le orecchie lunghe e il muso allungato, con il naso ben pronunciato, lo aiutano ad avere l’udito e l’olfatto super sviluppati: questo, ovviamente, favorisce la sua ricerca e gli permette di essere sempre una scommessa vinta.

Passiamo ora ai colori: come possiamo vedere da questa foto che dipinge il Basset Bleu De Gascogne in tutto il suo splendore, le sfumature del pelo sono caratterizzate da molte tonalità.

Ma quali sono quelle tipiche ammesse dallo standard? Il pelo è tenuto abbastanza corto, ma nonostante questo risulta morbido e liscio al tatto e lucente e brillante alla vista.

I colori tipici della razza sono quelli dalla tipologia “moschettata“, ovvero la varietà che presenta macchie sparse bianche e nere. Di fronte alla luce del sole, l’effetto che si crea è quello di una sfumatura tendente al blu-ardesia.

Il corpo, inoltre, può essere caratterizzato da ulteriori macchioline di diverse dimensioni e di differente colore rispetto al resto del pelo. Esse vanno ad occupare vari punti del suo corpo. Solitamente, esse si creano ai lati della testa, circa all’altezza delle orecchie. In più, colorano anche il contorno occhi e si estendono fino alle guance.

Un’altra particolarità è quella del cranio, dove molto spesso si estende un’altra tonalità di colore bianco. Ancora, ci possono essere delle zone (sopracciglia, guance, zampe, coda) che presentano il colore fulvo/marroncino/rossiccio.

Amicizie e socievolezza

Basset Bleu De Gascogne, foto e immagini di questa bellissima razza di cani

Esemplare cucciolo di Basset Bleu de Gascogne, fonte: Instagram, lovis_adventures

Un altro punto fondamentale che possiamo ricavare facilmente dalle foto che riportano momenti di quotidianità del Basset Bleu De Gascogne è questo: è un cane molto socievole, sempre pronto a stringere nuove amicizie e a entrare in confidenza con gli altri.

Questo suo atteggiamento, però, è assunto sempre e incondizionatamente? Ovviamente no: spieghiamoci meglio. Il Basset Bleu De Gascogne è un cane che, da sempre, è stato abituato ed educato ad avere contatti sia con l’uomo, per via della caccia, sia con altri cangoloni, in quanto ottimo anche per la caccia in branco.

Dunque, qualora decidessimo di tenere in casa un esemplare di Basset Bleu De Gascogne potremmo prendere in considerazione l’idea di farlo anche convivere con un amichetto. Questo non lo disturba minimamente, anzi gli dà la possibilità di divertirsi e intrattenersi sempre, anche nei momenti in cui noi saremo assenti da casa.

Se un altro amico a 4 zampe fosse un cane, non ci sarebbero problemi, anzi. Invece, se fosse un gatto, il Basset Bleu De Gascogne non ne sarebbe troppo felice. Tende, infatti, a scacciare i gatti e a non permettere che si possano adagiare negli ambienti comuni.

Mentre, per quanto riguarda il rapporto con l’uomo, non si possono che dire cose positive. Il nostro caro amico Basset Bleu De Gascogne è ben felice e propenso a interagire con l’essere umano: sia nell’ambiente di lavoro, sia all’interno dell’appartamento, lui sarà disponibile al dialogo e anche all’educazione!

Si diverte a trascorrere del tempo con l’umano, il quale viene preso come punto di riferimento essenziale, come modello di vita e persona da rispettare in ogni caso. Per il Basset Bleu De Gascogne, insomma, stringere nuove amicizie non è poi così difficile. L’unica cosa che richiede? Ci siano le condizioni che lo fanno vivere decentemente e tranquillamente.