Razze di cani a pelo lungo: un elenco completo delle più belle

Di cani a pelo lungo ce ne sono tanti, ma queste sono le razze più belle in assoluto. Ma ricorda che richiedono cure e attenzioni specifiche!

I cani sono tutti belli, su questo non ci piove. Ma se sei un tipo con la passione per le “chiome” particolari, i cani a pelo lungo sono quelli che fanno al caso tuo! Sei sicuro di conoscerli proprio tutti?

Di razze canine ce ne sono talmente tante che è quasi impossibile tenerne il conto. Quel che è certo, però, è che prima di accogliere in casa un dolce quattro zampe devi essere sicuro di potergli garantire tutte le cure e le attenzioni di cui a bisogno.

Cosa che per i cani a pelo lungo si traduce in cura del mantello! Qui ti proponiamo non solo un elenco delle razze più belle, ma anche qualche consiglio utile per la toelettatura.

Indice

Barbone

barbone

Qui ti presentiamo i cani a pelo lungo più belli in ordine alfabetico, ma a prescindere da ciò il Barbone occuperebbe comunque la prima posizione del nostro elenco? Perché? Beh, oltre a essere uno dei cani più famosi e amati del mondo è anche uno dei più belli con il suo particolare pelo riccioluto!

Non è soltanto una questione di mantello, il Barbone è un quattro zampe dal carattere dolce e gentile. Un amico vivace e che ha sempre voglia di giocare, sia con gli adulti che con i bimbi (con i quali va particolarmente d’accordo). Attenzione, però: il Barbone richiede una manutenzione particolare e ha bisogno di una toelettatura piuttosto impegnativa!

Bearded Collie

bearded collie

Bearded vuol dire “barbuto”, nome affatto casuale visto che questo splendido cane ha il pelo lungo e liscio anche sulla testa e sul musetto, proprio come se avesse la barba! Di taglia media, si adatta anche alle abitazioni non troppo grandi ed è un perfetto compagno di giochi per adulti e bambini.

Il Bearded Collie è un cane intelligente, paziente e affettuoso, ma il suo lungo mantello richiede cure specifiche. Ma sai che c’è…ne vale proprio la pena! La sua bella chioma lunga e sfumata (dal grigio al nero, fino al marrone, al beige e al bianco) è davvero stupenda!

Bichon à poil Frisé

Bichon à poil Frisé

Un dolce cagnolino di piccola taglia, dall’aspetto “aristocratico” e a dir poco stupendo! Il Bichon à poil Frisé è un quattro zampe molto particolare, oggi piuttosto raro ma tra i cani più dolci e carini che ci siano. Ha un carattere dolce e gentile, sempre allegro e vispo, perciò è un’ottima compagnia in casa.

Il Bichon à poil Frisé si distingue dagli altri cani per via di un mantello bianchissimo (non può essere di altri colori), morbido, fitto e molto fine che ha bisogno di cure e attenzioni specifiche. La sua peculiarità? Una coda pelosissima e vaporosa che gli conferisce un portamento regale!

Bichon Havanais

bichon havanais

Se ti piacciono i cani a pelo lungo dal carattere allegro ed esuberante, il Bichon Havanais è proprio quello che fa al caso tuo! Questo piccolo quattro zampe non si stanca mai di giocare e non gli importa che età tu abbia: per lui non fa alcuna differenza.

Piccolo e grazioso, il Bichon Havanais ha un mantello molto bello ma che si deve spazzolare regolarmente per evitare nodi e grovigli. È altamente sconsigliata la tosatura!

Bobtail

bobtail

Hai presente il cane Max del film d’animazione La Sirenetta? Ebbene, si tratta di un Bobtail, uno dei cani a pelo lungo più belli che ci siano! Questo quattro zampe ha un aspetto parecchio “voluminoso”, ma non lasciarti ingannare…è quasi tutto pelo!

Se vuoi adottarne uno, bada bene alle cure per il suo mantello perché il Bobtail è bello sì, ma deve essere spazzolato regolarmente per evitare che il suo pelo grigio e bianco, molto folto, si rovini. Per il resto sappi che è un cane molto obbediente e docile, leale e davvero affidabile.

Cão de água português

Cão de água português

Come si evince dal nome, il Cane d’Acqua Portoghese è stato allevato in origine dai pescatori per tutti i tipi di lavoro in acqua, persino il recupero delle reti con i pesci! Ed è proprio da questo passato “acquatico” che proviene il suo carattere sempre energico e attivo, oltre alla sua passione per il mare e qualsiasi luogo in cui possa nuotare.

Ne esistono due varianti, ma qui ci interessa quella a pelo lungo e ondulato che si deve spazzolare regolarmente. Dato che questo pelo cresce continuamente, si consiglia in genere di tosarlo applicando dei tagli specifici (fatti consigliare da un esperto).

Cane da Pastore Scozzese

cane da pastore scozzese

Tecnicamente si chiama Cane da Pastore Scozzese, ma tutti lo conosciamo semplicemente come Collie (sì, il cane Lassie dell’omonima serie tv). Un guardiano fidato, un amico sempre dolce con tutti e che si affeziona tantissimo alla famiglia.

E il pelo? Beh, ovviamente è lungo e ha bisogno di cure specifiche, specialmente su collo e petto, dietro le orecchie e sulle frange delle zampe, dove si aggroviglia facilmente.

Chow Chow

chow chow

Il cane con la lingua blu (o viola), sicuramente uno dei più particolari che ci siano. Il Chow Chow era popolare in Cina già 2000 anni fa e per tantissimi motivi: un ottimo fiuto, grande forza fisica e l’aspetto regale di un leone!

Tra i cani a pelo lungo è sicuramente uno dei più belli, con il suo bel mantello che può variare tra rosso, cerbiatto, nero, blu, crema e bianco, sempre voluminoso e fitto. Quindi sì, hai bisogno di una spazzola professionale adatta ai cani a pelo lungo per prendertene cura.

Komondor

komondor

Il Komondor non è solo un cane dal nome particolare, ma soprattutto un amico a quattro zampe dalla chioma unica. È interamente ricoperto da un mantello pieno di lunghi riccioli che somigliano quasi alle frange di un mocio per i pavimenti!

Di sicuro questo particolare pelo che ha la consistenza dei filamenti di lana, quasi come delle corde, ha bisogno di cure e attenzioni speciali. Servono bagnetti frequenti e bisogna fare moltissima attenzione a non lasciarlo bagnato perché le “corde” di pelo tendono ad ammuffire. Diciamo pure che è uno di quei quattro zampe che ha necessariamente bisogno di un phon per cani a pelo lungo (meglio ancora di una cabina per l’asciugatura).

Levriero Afgano

levriero afgano

Se parliamo di razze di cani a pelo lungo, non possiamo dimenticare lo splendido Levriero Afgano! Non per discriminare gli altri (lo sappiamo, i cani sono tutti belli), ma questo quattro zampe possiede un fascino e “un’acconciatura” che è davvero difficile eguagliare!

Quando questo cane di taglia grande cammina il suo lungo pelo, liscio e fluente, fluttua come se fosse appena uscito dal parrucchiere. Ma per ottenere questo risultato (ovviamente) deve essere spazzolato e toelettato con regolarità e con i prodotti giusti. Un pelo così lungo potrebbe incappare facilmente in nodi e grovigli difficili da eliminare!

Lhasa Apso

lhasa apso

Il Lhasa Apso sembra un cespuglio di pelo ambulante! Un cagnolino di piccola taglia che proviene direttamente dalle montagne tibetane, davvero delizioso e tranquillo. Insomma, a parte il mantello un po’ impegnativo possiamo dire che sia un’ottima compagnia in casa, per tutte le famiglie.

E a proposito del pelo “impegnativo” che abbiamo nominato, ne esistono due varietà, di cui una a pelo corto. Ma la razza a pelo lungo è davvero bellissima, anche se richiede molte cure: bisogna spazzolarlo regolarmente con una spazzola per cani a pelo lungo e va pulito con uno shampoo specifico per cani a pelo lungo, meglio ancora se seguito dall’applicazione di un olio districante.

Maltese

maltese

Beh, il Maltese sicuramente è un cane che non ha bisogno di presentazioni! Una razza canina antichissima (pensa che le nobili romane li adoravano!) dal carattere gentile, dolce e sempre allegro. Insomma, accogliere in casa questo piccolo e affettuoso quattro zampe è una vera gioia per il cuore.

Energie e vitalità a parte, il mantello è proprio una delle peculiarità di questo cagnolino, sempre bianco e tendente a sottili sfumature di grigio. Un pelo che cresce continuamente e possiamo tagliare come meglio preferiamo, ma che va sempre trattato con accessori e prodotti specifici: cardatore professionale, pettine a denti larghi, shampoo e balsamo di ottima qualità. Toelettare un Maltese non è semplicissimo!

Mastino Tibetano

mastino tibetano

Col Mastino Tibetano sfioriamo la categoria dei cani molossoidi, quindi di antichissimi quatto zampe di taglia molto grande che in origine vivevano nelle montagne e in ambienti non proprio “facili”. Insomma, il Mastino Tibetano è un cane imponente e non è di certo adatto a tutte le famiglie (e le case).

Ma se hai lo spazio (e il tempo) sufficiente per prendertene cura, sappi che in questo quattro zampe troverai un amico fedele, sicuro e affidabile e che adora schiacciare lunghi pisolini! E la toelettatura? A dispetto delle apparenze è davvero semplicissima, basta solo qualche spazzolata settimanale.

Pomerania

volpino di pomerania

Pomerania, Volpino di Pomerania o Poms che dir si voglia. In qualunque modo possiamo chiamarlo, questo cagnolino è in assoluto uno dei più adorabili che ci siano. Disponibile in diverse taglie (anche quella “mini” che sta in una tazza da tè), il Pomerania è perfetto per la vita d’appartamento, fedele e affettuoso e anche piuttosto tranquillo.

Curioso e intraprendente, adora stare in compagnia e fare lunghe passeggiate. E – cosa evidente – ha un pelo lungo, folto e vaporoso davvero stupendo, che richiede cure regolari. Tuttavia, a dispetto di quanto si possa credere, il Pomerania non si sporca facilmente e si mantiene da sé piuttosto pulito e con il pelo lucido e morbido.

Samoiedo

samoiedo

Se ti piacciono i cani nordici, il Samoiedo è la scelta giusta! Bello, anzi bellissimo, con il suo aspetto da tenero orsacchiotto bianco è in assoluto una delle razze canine più affascinanti che ci siano, molto intelligente e affettuoso con la famiglia. Ma ricorda che essendo un cane da lavoro ha bisogno di movimento e attività che lo impegnino!

Per quanto riguarda la toelettatura, molti dicono che il Samoiedo sia semplice da tenere pulito, un cane che non si sporca mai e non perde pelo, addirittura che non puzza. In realtà non è affatto così, si sporca molto e quando il pelo si bagna emana un odorino non proprio piacevole. Perciò occhio all’igiene!

Setter Irlandese

setter irlandese

Il Setter Irlandese è un ottimo cane da caccia, ma è con la famiglia che dà il meglio di sé. Affettuoso, buono e davvero dolcissimo, un cane dall’aspetto elegante e molto di classe che si distingue per via di un mantello lungo e sontuoso, di un bellissimo color mogano.

E la toelettatura? Beh, di sicuro il Setter Irlandese non è un cane che possiamo lasciare a se stesso. Richiede un impegno particolare e il pelo va controllato tutti i giorni, specialmente se svolge molte attività all’aria aperta. Andrebbe spazzolato a fondo almeno due o tre volte alla settimana.

Shit-Tzu

Shit-Tzu

Lo Shih-Tzu, soprannominato Cane Leone, in origine era il cane preferito dagli imperatori cinesi, mentre oggi è un compagno di vita che in molti scelgono di accogliere in casa. Un cagnolino dalla storia molto affascinante, perché un tempo era considerato simbolo di forza e potere. Pensa che viveva esclusivamente nei monasteri buddhisti!

Il perché del suo soprannome è da ricercare proprio nel suo mantello. Lo Shih-Tzu ha un pelo che cresce attorno al muso come una criniera e possiede una buffa coda a pennacchio, davvero caratteristica. E questo pelo va curato, spazzolandolo regolarmente e lavandolo con un apposito shampoo specifico, dato che tende ad accumulare grandi quantità di sporcizia.

Terranova

terranova

Il Terranova è un cagnolone grande e affettuoso, che ben si adatta alla vita in famiglia, a patto che gli si dia la possibilità di muoversi all’aria aperta e di…nuotare! Sì, perché questo cane adora stare in acqua, il suo ambiente ideale (pensa che è uno dei cani con le zampe palmate).

Anzi, il suo pelo è fatto proprio per essere idrorepellente, in modo tale che a ogni nuotata non si inzuppi completamente ed evitando, così, che prenda troppa umidità. Ciò non vuol dire che non abbia bisogno di cure, perché ha due folti e fitti strati di pelo che vanno spazzolati regolarmente (ne perde tanto).

Yorkshire Terrier

yorkshire terrier

Tra i cani a pelo lungo più belli non poteva mica mancare lo Yorkshire, conosciuto proprio per le sue bizzarre acconciature! Un cagnolino piccolo e adatto a vivere in casa, ottima compagnia per grandi e piccini per via del suo carattere allegro e giocoso.

Ama le coccole, ma è bene abituarlo sin da cucciolo alle operazioni di toelettatura. Un mantello come il suo richiede cure regolari, con una spazzola ampia a setole rigide e prodotti specifici per un pelo di questa consistenza, come balsami e creme che aiutano a districare i nodi e rendono il mantello più luminoso.

LEGGI ANCHE: Razze di cani che non crescono: i nani più amati e apprezzati

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati